Turno pre-natalizio: spicca Principato di Colli-Guarcino

Turno pre-natalizio nel girone I

Turno pre-natalizio con tante partite interessanti nel girone I di Prima Categoria. La dodicesima giornata offre un big match da non perdere come Principato di Colli-Sport Virtus Guarcino (“Margherito”, domani ore 14.30). La sfida mette di fronte, rispettivamente, la terza e la prima del campionato. Due squadre che, comunque, vada chiudono questo anno solare in posizione importante e si apprestano a disputare una seconda parte di stagione da protagoniste.

Scenderà in campo con un occhio a questa partita la Pro Calcio Isolaliri che (“Nazareth”, ore 15) affronta lo Sterparo. Una partita per nulla facile contro un avversario forte che, però, è reduce da due sconfitte consecutive contro Arnara e Pofi. La Pro Calcio invece sta marciando come un orologio e punta decisamente al salto di categoria, un traguardo alla portata della squadra di Mizzoni che è stato bravissimo a creare un perfetto mix tra esperienza e linea verde.

Gara tutta da seguire anche quella tra Torrice e Castro dei Volsci (“Meroni” di Ripi, ore 14.30), gara tra deluse dell’ultime turno. I padroni di casa dopo aver messo paura alla capolista Guarcino tornano sul terreno amico per chiudere con un successo l’anno ma dovranno fare i conti con la voglia di riscatto di un Castro che non si può permettere la seconda sconfitta consecutiva dopo quella rimediata in casa contro l’Isolaliri.

Al “Colapietro” (ore 14.30) l’Arnara riceve la visita della Pro Calcio San Giorgio, una delle squadre più in palla del momento. Esito del match per nulla prevedibile.

Da seguire anche gli scontri tra Atletico Arpino e Città di Ceprano (“Comunale”, ore 14.30) e tra Atletico Pofi e Real Sanvittorese (“Ricci”; ore 14.30).

Importanti soprattutto per la lotta-salvezza le ultime due partite in programma: San Giovanni Incarico-Atletico Collepardo (“Comunale”,  ore 14.30) e Scalambra Serrone-Casalvieri (“Savoia” di Bellegra, ore 14.30).

Turno pre-natalizio tutto da vivere prima della pausa.

GUARDA LA CLASSIFICA