Ancora una battuta d’arresto per il Real Cassino

Battuta d'arresto per il Real Cassino

Rocca Priora 2 – Real Cassino 0

Battuta d’arresto per il Real Cassino Colosseo. L’undici di mister Michele De Maria cade sul terreno di gioco del Rocca Priora. Uno stop che segue quello rimediato domenica scorsa in casa contro l’Atletico Morena e che risucchia il Real Cassino in piena zona play-out nel girone D di Promozione laziale.

Battuta d’arresto Real Cassino

La vittoria del Rocca Priora è maturata grazie ad un gol per tempo. Nella prima frazione è stato Halauca, al 25’, a sbloccare il risultato con una conclusione dal limite. A mettere la firma sul definitivo 2-0 dell’undici castellano è stata la marcatura di Nuzzi che, ad un quarto d’ora dal termine, ha chiuso i giochi. Inutile la reazione ospite nel finale, Rocca Priora attento in difesa e nessun gol dei cassinati.

Battuta d’arresto per il Real Cassino. E domenica al campo “Colosseo” arriverà la capolista Città Monte San Giovanni Campano, match molto difficile dove i ragazzi di mister Michele De Maria non potranno sbagliare.

Il tabellino

Rocca Priora: De Bernardo, Bacchi M., Rocchi, Pompili, Rosi A., Verolini, Lunardini, Trinca, Halauca, Bacchi D., Nuzzi (35’st Cecchetti). A disposizione: Valente, Rosi D., Fortini, Ponzo, Graziani, Sabelli, Testa, Pieragostini. Allenatore: Lunardini

Real Cassino Colosseo: D’Aguanno, Capozzella, Njie, Palma, Tomassi, Rufo, Marandola, Lillo (15’st Grossi), Cenerelli (15’st Tomaselli), Di Nardi, Gelfusa (30’st Marziale). A disposizione: Zolla, Panaccione, Dreon, Latronico, Mastronardi, Santamaria. Allenatore: De Maria

Arbitro: Falcomatà della sezione di Roma 2
Assistenti: Arcidiacono e Alfieri della sezione di Roma 1.

Marcatori: 25’pt Halauca (RP), 30’st Nuzzi (RP).
Ammoniti: Verolini (RP), Lillo (RC)