Ceccano, mercato rovente: preso Seppani. E bomber Carlini resta

Seppani

Anche bomber Alessio Carlini resta al Ceccano. Contemporaneamente dal Terracina arriva il centrale di difesa Paolo Seppani. Dopo la riconferma del portiere Micheli, dell’esterno destro Bignani, dei difensori La Prova, Padovani e Casalese, dei centrocampisti Cipriani e Simone e dell’attaccante Compagnone, oltre ai giovani di Lega Luca Carlini, Consalvo, Protani, Pasin, Stella e Marcucci e l’ingaggio dell’esterno sinistro Yamkuba Njie, la dirigenza rossoblù ha ottenuto il sì anche dall’attaccante, a segno 10 volte fino all’interruzione del torneo.

In queste ultime ore, come detto, arriva anche il difensore centrale Paolo Seppani. Nato a Giuliano di Roma 34 anni fa, ha iniziato nelle giovanili della Roma che poi ha dato in prestito al Val di Sangro in C2. Ha poi militato in serie D con il Cynthia e in Eccellenza tra cui Morolo, Borgo Podgora, Nuova Circe e Gaeta. Quest’anno ha militato nel Terracina in Promozione.

Ora la dirigenza rossoblù sta per chiudere anche con un centrocampista di spessore e di notevole esperienza, oltre ad un attaccante. Seppani è stato presentato presso il Centro Sportivo Rio di Ceccano alla presenza del co-presidente avvocato Gianluca Masi, del tecnico Mirco Carlini, del segretario Salvatore Cicciarelli e del dirigente Franco Pecchia.

Le parole di Paolo Seppani

“Che dire? Quando mi è stato proposto di venire a Ceccano non ci ho pensato due volte. Anche per motivi di lavoro non avrei potuto continuare a Terracina che disputerà il campionato di Eccellenza. Abito ad Amaseno e quindi per me raggiungere Ceccano è facile. Poi ritrovo un tecnico come Mirco Carlini che stimo moltissimo e che mi ha allenato ad Alatri dove abbiamo vinto la Coppa Italia di Promozione. Vengo con tanto entusiasmo, anche perché la squadra è molto competitiva, con elementi di un certo spessore. Metto a disposizione tanto impegno e la mia esperienza soprattutto verso i giovani. Non posso quindi non invitare i tifosi rossoblù a seguirci e starci vicini perché vogliamo regalare loro tante soddisfazioni”.

Infine, oltre a Seppani, la società ha annunciato anche l’ingaggio di tre giovani di Lega. Si tratta dei gemelli ceccanesi Francesco e Davide Carbone, classe 2003, portiere il primo, terzino destro il secondo, e il 2004 Marco Rotondi, laterale destro, figlio d’arte, dal momento che il papà Piero ha militato in serie C, tra cui il Sora.