Massimiani gela il Torre Angela: Alatri crede nella salvezza

Colpo di coda dell'Alatri

Colpo di coda dell’Alatri. L’undici verde-rosa vince di misura al “Chiappitto” contro il Torre Angela e torna a credere nella salvezza. Tre punti pesantissimi per Fontana e soci che superano una diretta concorrente e agganciano proprio l’undici di Loreti e la Lodigiani a quota 12 punti in classifica.

Situazione sempre molto complicata ma per i ragazzi di Aimati l’obiettivo salvezza non è più utopia. A decidere la sfida contro il Torre Angela è stato Massimiani, autore del gol decisivo a metà ripresa. A rendere la giornata ancor più positiva la porta verde-rosa inviolata con Saccucci che, nell’arco dei novanta minuti, non ha dovuto compiere straordinari. Sintomo di crescita da parte di tutta la squadra che, ancora una volta, è stata sospinta dal suo numeroso pubblico.

Colpo di coda dell’Alatri. Prossimo incontro sul terreno di gioco dell’Atletico Torrenova.

Il tabellino

Alatri – Torre Angela 1-0

Alatri: Saccucci, Sheehai (42’st Panetta), Pietrobono, Cellitti, Bietti, Ceccaroni, Massimiani, Steri (48’st Di Paola), Ceci (18’st Toti), Fontana (45’st Fanfarillo), Ambrosi. A disposizione: Pica, Sabellico. Allenatore: Aimati

Torre Angela: Quinzi, De Angelis, Gatta, Defedilta, Sgrulloni (30’st Cotugno), Feliciello, Mariotti (23’st Saltarella), Menotti (20’st Colucci), Oriakhi (10’st Biagioni), Chiovenda, Raho (10’st Francioni). A disposizione: Giovannoni, Casciotti, Marsella, De Donno. Allenatore: Loreti

Arbitro: De Florentiis della sezione di Aprilia
Assistenti: Borrelli di Formia, Nardini di Ostia Lido

Marcatore: 21’st Massimiani
Espulso: 42’st Saltarella (T) per aver rivolto gesti osceni alla tribuna locale
Ammoniti: Massimiani, Saccucci, Ceci (A); Oriakhi (T)

GUARDA LA CLASSIFICA