Derby al Tecchiena! Esordio sfortunato per Aimati sulla panchina dell’Alatri

derby del

Il derby del “Chiappitto” va al Tecchiena. L‘Alatri viene sconfitto di misura ma la prima notizia è di giornata arriva direttamente dalla distinta verde-rosa. Sulla panchina dell’Alatri, infatti, esordio per mister Vittorio Aimati. Nel contesto di un club che sembrava ridotto ai minimi termini l’ingaggio di un nuovo tecnico rappresenta senza dubbio una ragione per guardare avanti con fiducia.

La cronaca

La partita, come qualsiasi derby che si rispetti, si gioca più sull’agonismo che sulla tecnica. La prima occasione è per gli ospiti: al 19′ Federico scappa sul filo del fuorigioco ma, da buona posizione, spara sul palo. Pochi minuti più tardi risponde l’Alatri con il giovane Ambrosi. Il figlio d’arte approfitta di una imbeccata dalla destra ma, a tu per tu con Petriglia, non trova il pertugio per insaccare il pallone in rete.

Nella ripresa il primo squillo è del Tecchiena. Punizione dal limite calciata da Federico ma pallone che termina fuori non di molto. Ma è solo il preludio al gol dell’undici di Mirabello: al 20′ Anetor, con una ripartenza veloce, si presenta davanti a Saccucci e mette il pallone dove il portiere di casa non può arrivare.

Nel finale il Tecchiena sfiora il raddoppio ma il palo dice ancora di no alla squadra di Mirabello. Questa volta è Pisa, in contropiede, a fare i conti con il legno.

Il derby del “Chiappitto” va al Tecchiena che mette a referto tre punti pesanti per la salvezza. Ma l’Alatri è vivo e può sperare in una ripresa.

Nota a margine per i tifosi verde-rosa, sempre presenti al “Chiappitto”, che nel corso della partita ricordano Emanuele Morganti con uno striscione. Applausi.

Il tabellino

Alatri – Tecchiena 0-1

Alatri: Saccucci, Pietrobono, Potenziani, Bietti, Chirico, Verdossi, Massimiani, Ceccaroni (25’st Guida), Ambrosi, Fontana (45’st Di Paola), Toti. A disposizione:Pica, Shehai. Allenatore: Aimati

Tecchiena: Petriglia, Pagliarosi, Fontana (35’st Paul)Rizzuto, Sbaraglia, D’Abbruzzo,Adamo, Caperna, Federico (35’st Minnucci), Pisa, Anetor. A disposizione: Gori, Marrocco,Massa, Pirone, Baldassarre, Morganti.  Allenatore:Mirabello

Arbitro: Dell’Aversana di Latina

Assistenti: Abbatecola e De Magistris di Cassino

Marcatori: 20’st Anetor

Ammoniti: Massimiani, Bietti (A); Pagliarosi, Anetor (PT)