Un tris per la vetta: MSG Campano da solo in testa al girone D

Monte San Giovanni Campano allunga in vetta

Il Monte San Giovanni Campano vince ancora e si prende la vetta del girone D. Il successo contro la Lodigiani, complice il passo falso del Ferentino, consente all’undici di Bottoni di vivere il Natale in testa alla classifica.

La cronaca

Prima opportunità del match al 9′ quando Di Ruzza, su assist di Carfora, colpisce bene di testa ma trova la deviazione in angolo del portiere ospite. Sul corner seguente la Lodigiani si salva in extremis respingendo sulla linea di porta una “zuccata” di Silvestri.

Il vantaggio, però, è solo rimandato. Al 17′ Celenza serve Macciocca che, con un sinistro di rara bellezza, trafigge D’Agapiti. Prima dell’intervallo il Monte trova il raddoppio: angolo battuto da Virgili e colpo di testa vincente del solito Macciocca, 2-0 e squadre negli spogliatoi.

Nella ripresa sono sempre i padroni di casa a tenere in mano il pallino del gioco con gli ospiti che non si rendono mai pericolosi dalle parti di Lisi. Alla mezz’ora arriva anche il tris dell’undici allenato da Bottoni:spunto di Virgili, palla a Di Ruzza che, con un destro in diagonale da fuori area, chiude i conti. 

Nel finale opportunità anche per il neo entrato Settanni ma D’Agapiti chiude la porta e impedisce il poker monticiano. Il Monte San Giovanni Campano vince ancora e si prende la vetta del girone D.

GUARDA LA CLASSIFICA 

Il tabellino

MSG Campano – Lodigiani 3-0 

Monte San Giovanni Campano: Lisi, Fanella (22’ st Faliero), Iadipaolo, Celenza (13’ st Rinaldi), Silvestri, Fumagalli, Virgili, Sili, Macciocca (27’ st Settanni), Carfora, Di Ruzza (38’ st Coratti). A disposizione: Sbardella, Ferraccioli, Ripa, Prisco. Allenatore: Bottoni.

Lodigiani: D’Agapiti, Valentini (38’ st Pompei), Argenio, Di Giosia D. (22’ st Ambrosecchio), Narcisi, Shtjefni, Lanata, Barbusca (10’ pt Isaia), Modesti (11’ st Ceci), Maione, De Angelis (43’ st Alfonsi). A disposizione: Martina, Ciuferri. Allenatore:  Di Giosia.

Arbitro:  Minniti di Latina.
Assistenti: Caputo di Latina e Briozzo di Aprilia.

Marcatori: 17’ pt e 37’ pt Macciocca, 31’ st Di Ruzza.

Ammoniti: Iadipaolo (M) e Argenio (L).