Lisi chiude la porta e Macciocca segna: MSG Campano vince a Rocca Priora

Monte San Giovanni Campano allunga in vetta

Il Monte San Giovanni Campano vince a Rocca Priora e allunga in vetta. Il contemporaneo pareggio del Ferentino, infatti, consente all’undici di Bottoni di portarsi a +3 sugli amaranto e sulla Lupa Frascati, ora al secondo posto con i ciociari di Pippnburg.

La cronaca

Prima occasione del match per gli ospiti. Al 4′ sulla lunga rimessa laterale di Silvestri, Fortini stacca più in alto di tutti e di testa devia la sfera verso De Bernardo, attento a non farsi superare dalla traiettoria beffarda assunta dalla sfera. Tre minuti dopo Halauca serve in profondità Daniel Bacchi che entrato in area di rigore viene affrontato fallosamente da Sili inducendo il fischietto piemontese ad assegnare la massima punizione. Sul dischetto si presenta Halauca che si fa respingere il tiro dal superlativo Lisi.

Alla mezz’ora risponde l’undici di Bottoni: Fortini calcia da fuori area ma la conclusione è facile preda di De Bernardo. Nella ripresa i monticiani tornano in campo più convinti, decisi a prendersi le chiavi del gioco e del risultato. Dopo alcune conclusioni da fuori area bloccate dall’attento numero 1 di casa, al 25’ i giallo-azzurri si portano in vantaggio. Calcio da fermo di Virgili e Macciocca, appostato in prossimità del dischetto del calcio di rigore, con un perfetto colpo di testa deposita in rete il pallone dello zero a uno.

Si tratta del gol vittoria perché il Rocca Priora non ha la forza per spaventare gli ospiti. Tre punti e il Monte San Giovanni Campano allunga in vetta.

Il tabellino

Rocca Priora – MSG Campano 0-1

Rocca Priora: De Bernardo, Bacchi M. (45’ st Magretti), Rocchi (28’ st Ponzo), Pompili (28’ st Baroni), Rosi, Ansini, Lunardini F., Trinca, Halauca, Bacchi D., Nuzzi (20’ st Fortini D.). A disposizione: Valente, Cecchetti, De Paolis, Sabelli, Verolini. Allenatore: Lunardini.

MSG Campano: Lisi, Sili, Iadipaolo, Rinaldi, Silvestri, Fanella, Virgili (38’ st Prisco), Fortini A., Macciocca (28’ st Settanni), Carfora, Di Ruzza. A disposizione: Sbardella, Antuono, Ferraccioli, Coratti, Ripa, Celenza. Allenatore:  Bottoni

Arbitro: Loiodice di Collegno.
Assistenti: Ferhati di Latina e Stotani di Viterbo

Marcatori: 25’ st Macciocca.
Ammoniti: Ansini (R), Bacchi D. (R), Rosi (R) e Fanella (M).
Note: al 7’ pt Lisi (M) para il penalty di Halauca (R)

GUARDA LA CLASSIFICA