Il Roccasecca sarà al via della prossima Promozione

Pittiglio

Il Roccasecca c’è. Dopo un periodo di forti incertezze il futuro del club appare più roseo. Il sodalizio cassinate sarà ancora presente nel campionato di Promozione. Nell’ultimo periodo si era paventata la cessione del titolo e di una possibile non iscrizione al nuovo campionato.

Dopo una serie di incontri tra società uscente, amministrazione comunale e tifoseria, anche con gli opportuni chiarimenti tra il gruppo ultras della Brigata 07 e il direttore sportivo Luigino de Carolis si è trovata la quadra affinché il Roccasecca sia ancora protagonista sul terreno dello stadio “Lino Battista”.

Prezioso è stato anche l’impegno profuso dal sindaco della città Giuseppe Sacco e dall’assessore allo sport Ivan Cerroni che hanno dato la loro piena disponibilità a sostenere la squadra in tutti i modi possibili. Dissipate tutte le nubi nere che si erano addensate nel recente passato il gruppo dirigente ha dato di nuovo la disponibilità a proseguire sul cammino, potenziando di fatto anche lo staff con l’ingresso di nuovi collaboratori.

Alla carica di presidente rimane Federico Rossini che avrà come vice due new entry, ovvero Sergio Staci e Antonello Iacobelli. Confermati nel suo ruolo il direttore sportivo Luigino De Carolis insieme al team manager Fabio Talpa. L’incarico di direttore generale è stato affidato all’ex calciatore professionista Tommaso De Carolis.

Tra i nuovi ingressi anche quello del segretario Massimo Manchi, mentre per la logistica confermati Maurizio Marciano e Maurizio Di Vito. Medico sociale il dottor Gaetano Munno. I consiglieri della società invece sono: Gianni Meta, Roberto Pallone, Gianluca Forte, Silvestro Ricci, Fernando Delli Colli e Egidio Insardi. Il presidente Rossini sarà anche il cassiere.

Confermato mister Pittiglio

Lo staff della comunicazione rimane lo stesso: Silvio Tedeschi (responsabile), Donato Grimaldi (addetto stampa) e Antonio De Carolis (fotografia). Ovviamente la società non ha perso tempo ed ha confermato alla guida della squadra il mister Lorenzo Pittiglio che nella passata stagione ha centrato l’obiettivo salvezza.

La squadra Juniores regionale disputerà il torneo più prestigioso, ovvero quello Elite. Insomma il Roccasecca c’è, rimane in campo per continuare a scrivere la sua storia regalando nuove soddisfazioni ai propri sostenitori.