Roccasecca scatenato, il Monte saluta la Coppa Italia

Ricco programma gare in Promozione

Roccasecca 3 – MSG Campano 1 

Il Roccasecca concede il bis e stacca il biglietto per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Dopo l’affermazione al “San Marco”, infatti, l’undici di Pittiglio regola nuovamente il Città Monte San Giovanni Campano, capolista del girone D di Promozione.

Al “Lino Battista” il 3-1 in favore dei locali matura tutto nel primo tempo. Al 10′ tocca a D’Agostino sbloccare l’incontro con un mancino volante di rara bellezza. Passano appena cinque minuti e arriva anche il raddoppio del Roccasecca che taglia le gambe agli ospiti, la firma è di Cosimo Di Vaia, al primo centro stagionale. La gara è un susseguirsi di emozioni e al 35′ la formazione di Bottoni prova a riaprire i giochi: il gol del momentaneo 2-1 è di Virgili, abile a trasformare un penalty concesso per un fallo di Rocco. Ma è solo un fuoco di paglia perché prima dell’intervallo arriva la terza marcatura del Roccasecca: tocca al giovane classe 2001 Gargiulo superare il portiere avversario con un colpo di testa.

Nella ripresa il match cala notevolmente di intensità. Entrambi gli allenatori operano diverse sostituzioni pensando più ai prossimi impegni in campionato. Al triplice fischio il Roccasecca concede il bis e stacca il biglietto per il secondo turno. Per l’undici di mister Pittiglio una ulteriore iniezione di fiducia dopo il successo di domenica scorsa ai danni del Giardinetti.

Il tabellino

Roccasecca: Viola, Gargiulo, Capuano (22’st Conti), Cucchi, D’Avino, Schettino (1’st Zonfrilli), Rocco (1’st Cerrone), Lombardi Di., Di Vaia (35’st Ricci), La Porta (31’st Lombardi M.), D’Agostino. A disposizione: Rosignuolo, Grossi, Baglione, Buonanno. Allenatore: Pittiglio.

Città Monte San Giovanni Campano: Nardelli (31’st Quaglieri), Sili D. (8’st Petrocchi), Sera, Ripa (31’st Macciocca), Bottoni, Iadipaolo, Virgili, Coratti, Greco (34’st  Silvestri), Visca, Di Ruzza. A disposizione: Lombardi Da., Fumagalli, Fortini, Sili G., Carfora, Allenatore: Bottoni.

Arbitro: Minniti di Latina
Assistenti: Corrado e Borrelli di Formia
Marcatori: 10’pt D’Agostino (R), 15’pt Di Vaia (R), 35’pt rig. Virgili (M.), 42’pt Gargiulo (R).
Ammonito: Ripa