Caligiuri cala il jolly: il Ferentino strappa un punto all’Atletico Torrenova

La corsa del Ferentino si ferma

La corsa del Ferentino si ferma in casa dell’Atletico Torrenova. Ma il punto conquistato sul campo dell’undici di Russo può essere archiviato in modo positivo sia per la caratura dell’avversario sia per come è arrivato.

Dopo appena due giri di lancette, infatti, gli amaranto si sono ritrovati sotto per via del gol di Pedrocchi, abile a insaccare con un bel diagonale. Reazione veemente del Ferentino che al 10′ è di nuovo in partita grazie a Caligiuri, bravo a sfruttare l’assist perfetto di Piscopo.

Nella ripresa la partita diviene molto maschia e lo spettacolo ne risente. A dieci minuti dal termine l’episodio che potrebbe indirizzare il match. L’arbitro assegna un dubbio calcio di rigore ai padroni di casa. Dal dischetto lo specialista Mirko Forcina gonfia la rete per il suo centro numero 200 tra i dilettanti.

Sembra finita per il Ferentino ma un Caligiuri in giornata di grazia pesca il jolly con una punizione di rara bellezza sulla quale Aniello non può nulla. Termina, quindi, 2-2: la corsa del Ferentino si ferma contro l’Atletico Torrenova ma la lotta per la promozione in Eccellenza rimane quantomai aperta. La vetta del girone D, infatti, dista solo tre lunghezze.

Il tabellino

Atletico Torrenova – Ferentino 2-2

Atletico Torrenova: Aniello, Fumaselli, Panariello, Sganga, Botti, Amoroso, Pucci (Stampete), La Forgia (Lukaj), Forcina, Barile (Di Cicco), Pedrocchi. A disposizione: Mosconi, Berluti, Marcone, Clementi, Barretta, Serafini. Allenatore: Russo

Ferentino: Noce, Mariani, Piscopo (De Angelis), Veloccia (Ciocchetti), Cestra, Pizzuti, D’Arpino, Previtera, Ambrifi, Caligiuri (Orsinetti), Carmassi (Moriconi). A disposizione: Fiorini, Cantagallo, Villani, Costantini, Pennacchia. Allenatore: Pippnburg

Arbitro: Giordano della sezione di Palermo
Assistenti: Sansone di Aprilia e Colizzi di Albano Laziale

Marcatori: 2’pt Pedrocchi (AT), 10’pt Caligiuri (F), 35’st rig. Forcina (AT), 44’st Caligiuri (F)

Ammoniti: Sganga, Botti, Amoroso (AT), Mariani, Piscopo, Pizzuti, D’Arpino, Carmassi, Ciocchetti (F)

GUARDA LA CLASSIFICA