Mercoledì di Coppa Italia: Anitrella in cerca dell’impresa

Il Roccasecca perde un'occasione
Fonte: Facebook ASD Roccasecca TST

Sarà un mercoledì di Coppa Italia per quattro formazioni della provincia di Frosinone. Si giocano oggi, infatti, le partite valevoli per il ritorno dei sedicesimi di finale.

Qualificazione apertissima nel derby tra Atletico Cervaro e Roccasecca. Dopo il pareggio a reti bianche nel match di andata, infatti, al “Comunale” di San Pietro Infine ci si giocherà il pass per gli ottavi di finale. Morale opposto tra le due formazioni: da una parte l’undici di Gianni Fargnoli reduce dal poker casalingo rimediato dalla Lupa Frascati; dall’altra un Roccasecca carico a seguito del successo interno maturato contro l’Anitrella che ha proiettato i ragazzi di mister Pittiglio fuori dalla zona play out. Direttore di gara Emanuelle Waldmann di Frosinone, assistenti Gianluca Scipione e Gian Marco Esposito di Formia.

Cerca la rimonta, invece, l’Anitrella. Non sarà semplice staccare il biglietto per gli ottavi di finale visto che nel match di andata al “Liri” i nero-verdi sono usciti sconfitti 2-0 contro l’Atletico Morena. Non è un momento positivo per l’undici di Tersigni che, oltre a dover digerire il k.o. di domenica scorsa, deve fare i conti con tanti indisponibili. Arbitro il signor Prencipe di Tivoli, assistenti Leonardo Vingolo e Vittoria Briozzo di Aprilia.

Molto più semplice, infine, il compito del Ferentino. La capolista del girone D (in coabitazione con il Città Monte San Giovanni Campano) se la vedrà oggi con il Colleferro. Allo stadio “Caslini” si ripartirà dal 3-1 in favore degli amaranto di mister Francesco Pippnburg. Arbitro Wael Abu Ruqa di Roma 2, assistenti Alessandro De Lorenzo di Latina e Giuseppe Falcetta di Aprilia.