Tersigni-Anitrella, è ufficiale la separazione

Tersigni

Separazione consensuale tra l’Anitrella e mister Antonio Tersigni. Termina con un settimo posto nel girone D di Promozione, quindi, l’avventura del tecnico sulla panchina dei nero-verdi. Lo stop forzato a causa del Covid-19 ha sancito la fine anticipata della stagione sportiva 2019-2020 ma, ad onor del vero, difficilmente Gigli e compagni avrebbero potuto risalire la china verso posizioni “utili” di classifica nel girone D.

Il comunicato dell’Anitrella

“La società Acd Anitrella 1955 e il mister Antonio Tersigni hanno deciso di dividere le proprie strade. H7 non sarà quindi l’allenatore della prossima stagione.

La società, in primis nella persona del presidente Francesco Traversari, lo ringrazia per la professionalità con la quale ha svolto il suo lavoro, interrotto inaspettatamente dalla pandemia. Tutta la comunità nero-verde augura ad Antonio le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera. Arrivederci mister”.

Torna, quindi, sul mercato l’ex allenatore del Sora che, presumibilmente, non faticherà troppo a trovare un nuovo progetto visti i suoi recenti risultati. Allo stesso tempo l’Anitrella dovrà cercare una nuova figura per essere ancora protagonista nel prossimo campionato di Promozione. Considerato il blasone della piazza e anche il calore dello stadio “Liri” non mancheranno di certo tecnici desiderosi di sposare il progetto nero-verde.