Tecchiena, solo un pareggio contro l’ultima della classe

Occasione sprecata per il Tecchiena

Tecchiena 1 – Giardinetti 1 

Occasione sprecata per il Tecchiena. Contro il fanalino di coda Giardinetti, infatti, l’undici di mister Mirabello non va oltre il pareggio e spreca una buona opportunità per tirarsi su nella classifica del girone D. Al campo “Castello” sono i padroni di casa a dettare i tempi del gioco ma anche a sciupare diverse occasioni da gol. La prima capita a D’Abbruzzo che non trova lo specchio della porta, poi è Federico a vedersi respingere una conclusione dal portiere ospite. Al primo affondo, invece, il Giardinetti guadagna un penalty che Oriakhi trasforma spiazzando Petriglia.

Nel secondo tempo i ragazzi di mister Angelo Mirabello provano a cercare il gol del pareggio con insistenza. E al 15′ riescono, con merito, a superare la strenua resistenza ospite. Tocca a Muraglia far esultare il pubblico di casa con una precisa conclusione col destro. Sembra esserci tempo anche per ribaltare la contesa ma il Tecchiena deve fare i conti con la giornata di grazia del portiere ospite Maione. L’estremo difensore romano, infatti, è bravo a respingere i tentativi nel finale di gara ad opera di Pisa e Fanella.

Occasione sprecata per il Tecchiena ma domenica prossima, sul campo del Torre Angela, sarà un’altra gara alla portata dell’undici di mister Mirabello.

Il tabellino

Polisportiva Tecchiena: Petriglia, Pagliarosi, Fontana (38’st Caponera)Caperna, Fanella, Capaldo,D’Abbruzzo, Federico (25’st Anetor), Pisa, Arduini (28’st Casertano), Muraglia. A disposizione: Gori, Frezza, Mallah, Rizzuto,Testani. Allenatore: Mirabello

Giardinetti: Maione, Todino, Viscio, Cesaroni, Ragusa, Buttarelli, Conti, Castellini (38’st Palombi), Oriakhi, Nicoletta, De Nigris (25’st Nardo). A disposizione: Cortini, Silvi, Fiorentino, Pascoletti, Falasca. Allenatore: De Santis

Arbitro: Mammucari della sezione di Albano Laziale
Assistenti: Caprari della sezione di Roma, Neroni della sezione di Ciampino

Marcatori: 20’pt rig. Oriakhi (G), 15’st Muraglia (T)

Ammoniti: Pagliarosi (T), Capaldo (T)Buttarelli (G), Castellini (G), Nardo (G)