Anitrella, parla Gigli: “Con il Monte derby difficile ma ce la metteremo tutta”

Paride Gigli: il cannoniere nero verde
Paride Gigli ai tempi del Sora

Paride Gigli: il cannoniere neroverde. L’Anitrella si prepara all’atteso derby contro il Città Monte San Giovanni Campano di bomber Loreto Macciocca. Un match da tripla nei piani altissimi del girone D di Promozione.

L’avvento di mister Antonio Tersigni ha portato nuova linfa a Pagnani e soci. Lo 0-1 a domicilio sul Rocca Priora ha confermato le indiscusse qualità di una squadra che punta sempre al massimo. Il reparto offensivo annovera un attaccante di razza. Nelle vene di Paride Gigli scorre sangue bianconero. Tante infatti le annate vissute nel Sora. Insomma, una macchina da gol pronta a scattare. Ecco le sue dichiarazioni a pochi giorni dal derby ciociaro:

Quella con il Rocca Priora è stata una vittoria importantissima. Da una decina di giorni è arrivato il nuovo mister Tersigni e, giustamente, dovevamo ancora collaudare alcuni meccanismi. Successo avvenuto su un campo abbastanza ostico contro una squadra che stava dimostrando di recente un buon ruolino di marcia. Conosco molto bene mister Antonio Tersigni. Ho condiviso con lui stagioni importanti e vincenti a Sora e Balsorano. Sono certo che i risultati arriveranno con continuità”.

Il girone D sembra apertissimo. Tante le squadre accreditate per lottare fino alla fine nei piani alti. Ma, intanto, l’Anitrella dovrà superare l’ostacolo Città Monte San Giovanni Campano:

Stiamo disputando un campionato davvero equilibrato. Nei primi posti ci sono diverse squadre raggruppate in pochi punti. Domenica ci sarà il Monte San Giovanni Campano. C’è aria di derby con una grande attesa. Affronteremo un’ottima squadra, con una società di spessore, che ci darà filo da torcere. Dal canto nostro, ce la metteremo tutta per fare bene”.

Paride Gigli: il cannoniere neroverde. Sicuramente sarà una domenica di passione allo stadio “Liri”.