Torna la Coppa Italia: in palio i sedicesimi

Pomeriggio di Coppa Italia
Fonte: Facebook SSD Alatri Calcio

Pomeriggio di Coppa Italia per le squadre di Promozione. Alle ore 14.30, infatti, si torna in campo per le gare di ritorno del primo turno. Saranno quattro le sfide, tutte ancora dall’esito incerto, che vedranno impegnate compagini della provincia di Frosinone. Pomeriggio di Coppa Italia, in palio i sedicesimi di finale.

Ferentino – Ceccano

Al “Comunale” di Ferentino partita a porte chiuse tra due squadre che, oltre ad affrontarsi oggi, si troveranno di fronte anche domenica in campionato sullo stesso campo. Si riparte dal 2-1 maturato all’andata al “Popolla” in favore della squadra di Pippnburg. Si prospetta, quindi, un match apertissimo. Arbitro del match sarà il signor Francesco Tomolillo di Viterbo, assistenti Michele Di Mambro di Cassino e Aleksander Ferhati di Latina.

Anitrella – Alatri

Stadio “Liri” vestito a festa per la gara di Coppa Italia tra Anitrella e Alatri. Oggi, infatti, il glorioso club nero-verde brinderà al 64esimo anno di attività continuativa in FIGC. Un traguardo storico per la più longeva società del panorama ciociaro. Prima, però, bisognerà superare l’ostacolo Alatri con un risultato in discussione dopo il 2-1 maturato al “Chiappitto” in favore dell’undici caro al presidente Traversari. In casa Anitrella, inoltre, esordio in panchina per mister Antonio Tersigni, subentrato a Claudio Nanni. Sfida affidata all’arbitro Daniele Celli della sezione di Roma 1 coadiuvato dagli assistenti Gianluca Scipione e Gianmarco Esposito, entrambi di Formia.

Real Cassino – Atletico Cervaro 

Derby del Cassinate al campo “Colosseo”. Sfida dall’esito per nulla scontato visto che due settimane fa il match di andata segnò il successo di misura dei biancazzurri. Oggi in palio la qualificazione ma anche un pizzico di serenità per due squadre che nell’ultimo periodo stanno balbettando in campionato. A dirigere l’incontro è stato designato il signor Matteo Altobelli della sezione di Frosinone, assistenti Rocco Carnevale e Marco De Vellis, entrambi di Frosinone.

Roccasecca – Monte San Giovanni Campano

Anche nella sfida in programma allo stadio “Lino Battista” qualificazione apertissima. Nella gara di andata al “San Marco”, infatti, dopo tante emozioni riuscì ad imporsi l’undici di mister Pittiglio per 3-2. Oggi, però, ai roccaseccani servirà un’altra prestazione importante per avere la meglio sulla capolista del girone D di Promozione. Arbitro del match sarà il signor Giorgio Minniti di Latina coadiuvato dagli assistenti Stefano Corrado e Pietro Borrelli di Formia.