Ceccano, tre punti in rimonta

Riscatto Ceccano

Ceccano 2 – Colleferro 1

Riscatto Ceccano.  I rossoblù di Mirco Carlini superano il Colleferro e, oltre a conservare l’imbattibilità interna che dura da oltre diciotto mesi, si portano ad un solo punto dai rossoneri, in una posizione di graduatoria  più tranquilla.

La cronaca

In avvio non si mette bene per i rossoblù che vanno sotto dopo sei minuti.  D’Albenzo controlla un pallone in area e lascia partire un tiro che si insacca all’incrocio dei pali. La risposta del Ceccano arriva al 16’ quando Alessio Carlini dal limite lascia partire un gran tiro con pallone, leggermente deviato, che fa la barba al palo. Insiste la squadra di casa e al 27’ Tarquini approfitta di un liscio di Lisi, entra in area, serve Alessio Carlini che solo davanti ad Aniello manda a lato. Proprio nel periodo migliore dei padroni di casa per poco il Colleferro non raddoppia. Contropiede ben orchestrato da Cerroni che serve in area D’Albenzo il quale manda sul fondo. Poco prima del riposo le due squadre restano in dieci perché il direttore di gara, forse in modo troppo affrettato, manda negli spogliatoi sia Aniello che Alessio Carlini per reciproche scorrettezze.

Nella ripresa il Ceccano rientra in campo deciso e determinato. Al 19’ il neo entrato Luca Carlini crossa dalla trequarti, colpo di testa di Tarquini, manca l’impatto con la palla Colafrancesco, ma alle sue spalle arriva Emiliano Carlini che pareggia i conti. Al 21’ eccezionale intervento di Micheli su conclusione di Amici. Scampato il pericolo il Ceccano crede nella vittoria e dopo un palo colpito da capitan Padovani, trova la sospirata rete della vittoria grazie ad un’azione travolgente di Mamadou. Il giovane attaccante entra in area e scocca un gran destro rasoterra che si insacca alle spalle del giovane Bauco.

Riscatto Ceccano
Fonte: Angelo Mattone

Riscatto Ceccano. Per il Colleferro battuta d’arresto che non ridimensiona le ambizioni vista la grande prova offerta dai fabraterni.

Il tabellino

Ceccano: Micheli, Mamadou, Bignani (35’ st Mattone), Padovani, Cipriani (6’ st Colafrancesco), Casalese, Pompili (1’ st Tiberia), Carlini E., Marcucci (14’ st Carlini L.), Tarquini (42’ st Natalizi), Carlini A. A disposizione: Gilussi, Bucciarelli, Protani, Consalvo. Allenatore: Carlini M.

Colleferro: Aniello, Antocchi, Lanni (35’ st Cavola), Cavalucci (40’ st Mattia), Lisi, Coluzzi, D’Albenzo (43’pt Bauco), Mastrella, Cerroni, Amici, Bernabei (14’ st Coculo) (35’ st Aquilani).  A disposizione: Galeazzi, Sorgente, Romagnoli, Casazza. Allenatore: Battistelli.

Arbitro: Nuccetelli di Roma 2
Assistenti: Calce di Cassino e Signorelli di Formia.

Marcatori: 6’ pt D’Albenzo, 19’ st Carlini E., 38’ st Mamadou.

Espulsi: al 41’ pt Aniello e Carlini A, per reciproche scorrettezze e al 42’ st Cavola per gioco scorretto
Ammoniti: Antocchi, D’Albenzo, Aquilani, Natalizi, Mamadou, Bignani, Cipriani e i due tecnici Battistelli e Carlini M.