Roccasecca, game over: un comunicato per sancire la chiusura della società

Pittiglio

L’avventura del Roccasecca T.S.T. è, purtroppo, giunta ai titoli di coda. Il club ciociaro ha affidato ad un comunicato pubblicato sulla propria pagina Facebook ufficiale lo scioglimento del club.

Il decimo posto nella stagione corrente di Promozione (girone D) e la conseguente salvezza acquisita sul campo non sono bastati, quindi, per il prosieguo dell’attività dello storico club cassinate.

Il comunicato diramato dalla società

“Nella riunione dell’assemblea ordinaria dei soci tenutasi l’ultimo 26 maggio scorso l’Associazione Sportiva Dilettantistica Roccasecca T. San Tommaso dopo ampia discussione tra i soci ha stabilito all’unanimità la chiusura della società. Affidando mandato diretto al Presidente Federico Rossini affinché compia tutte le azioni burocratiche atte alla chiusura definitiva della stessa.

Si ringrazia quanti in questi anni sono stati vicini alla società, i calciatori, lo staff tecnico, i collaboratori, la stampa, l’amministrazione comunale, i tifosi e gli sponsor tutti”.

Cessa così, quindi, l’attività del Roccasecca T.S.T. La gloriosa società del Basso Lazio, dopo un campionato in linea di galleggiamento sotto la guida di mister Lorenzo Pittiglio, tira i remi in barca e saluta il panorama del calcio dilettantistico laziale.

Lo scenario futuro, infatti, non è roseo a meno che qualcuno non si faccia avanti per portare avanti l’attività del Roccasecca.