Il Monte torna a vincere in trasferta, decisivo Di Ruzza!

Torna a vincere lontano dal San Marco

Torna a vincere lontano dal “San Marco” il Monte San Giovanni Campano. Sul terreno dell’Atletico Zagarolo l’undici di Bottoni si impone con un gol del giovane Di Ruzza.

La cronaca

La prima vera occasione dell’incontro è per il Monte: Virgili mette al centro per il colpo di testa di Silvestri che si perde di poco sopra la traversa. Al 6’ occasione colossale per i giallo-azzurri non concretizzata. Dopo una bella azione di Carfora e Macciocca è Di Ruzza che si ritrova a tu per tu con D’Angeli che gli chiude lo specchio della porta.

Poco prima dell’intervallo scambio in velocità tra Macciocca e Sili con quest’ultimo che calcia di sinistro senza trovare lo specchio della porta.

Nella ripresa primo squillo ospite affidato a Carfora ma la sua conclusione dalla distanza si perde alta. Al 28’ mister Bottoni ridisegna l’undici in campo e tre minuti dopo viene premiato. Azione in velocità del neo-entrato Faliero, palla a Macciocca che smarca Di Ruzza al limite dell’area di rigore, conclusione di prima intenzione con la sfera che si infila all’incrocio dei pali. Un gol che vale tre punti. 

Torna a vincere lontano dal “San Marco” la squadra monticiana, sempre in scia della capolista Ferentino.

Il tabellino

Atletico Zagarolo – Monte San Giovanni Campano 0-1

Atletico Zagarolo: D’Angeli, Colaci, Colelli, Pasquazi, Pestozzi, Gimelli, Schiavella, Cerbara (36’ st Caramanica), Di Mugno, Santilli (36’ st Scaramuzzino), D’Ambrosi. A disposizione: Mastrofrancesco, Ceccarelli, Astolfi, Scipioni, Napoleone, De Paola. Allenatore: Scotini.

Monte San Giovanni Campano: Lisi, Sili (28’ st Faliero), Iadipaolo, Celenza (28’ st Rinaldi), Silvestri, Fumagalli, Virgili, Fortini, Macciocca, Carfora, Di Ruzza (40’ st Coratti). A disposizione: Sbardella, Ferraccioli, Fanella, Ripa, Fiorini, Settanni. Allenatore: Bottoni.

Arbitro: Ferruzzi di Albano Laziale
Assistenti: Corsini e Pancani di Roma 1 

Marcatore: 31’ st Di Ruzza.

Ammoniti: Pasquazi (Z), Pestozzi (Z), Di Mugno (Z), Sili (M), Virgili (M), Fortini (M) e Di Ruzza (M).