C’è anche l’Atletico Cervaro per la vetta: tris al Ferentino

Un Atletico Cervaro sontuoso

Un Atletico Cervaro sontuoso travolge l’ex capolista Ferentino e rende ancora più avvincente il girone D di Promozione. Gli amaranto non sono riusciti ad arginare la furia di Giurini e soci che, grazie a questo successo, tornano prepotentemente in gioco per il primo posto.

La cronaca

La gara si apre con Njie che al 3′, da pochi passi, non trova lo specchio della porta in mischia. All’11’ Grillo avvia la festa biancazzurra avventandosi su una palla vacante nel cuore dell’area di rigore amaranto non lasciando scampo a Fiorini.

Nella ripresa i padroni di casa allungano il passo in apertura ancora con Grillo che, servito da una sponda di Giurini, beffa il numero uno gigliato proteso inutilmente in tuffo con una traiettoria morbida sul secondo palo. Il Ferentino si segnala in avanti solo a metà tempo con una conclusione di Ciocchetti terminata alta.

A chiudere i conti ci pensa al 38′ Gennari che si catapulta su un calcio d’angolo di Lillo arrotondando definitivamente il risultato finale. Nel finale il Cervaro ha anche l’occasione di fare poker ma il neo entrato Noce sbarra la strada a Giurini da solo davanti la porta.

Un Atletico Cervaro sontuoso rende il girone D a dir poco avvincente e può sognare la promozione diretta in Eccellenza.

GUARDA LA CLASSIFICA 

Il tabellino

Atletico Cervaro – Ferentino 3-0

Atletico Cervaro: Calcagno, Delicato, Nije, Lillo, La Manna, Gennari, Giurini, Cicala, Di Sotto (29′ st Canale), Grillo (43′ st Tomasso), Boye (47′ st Dario). A disposizione: Teoli, Cagnazzo, Messidoro, Gharfoui, Maddalena, Panaccione. Allenatore: Fargnoli.
Ferentino: Fiorini (12′ st Noce), Villani (35′ st Mariani), Cantagallo (35′ st Pizzuti), Ciocchetti, Cestra, De Angelis (19′ st Carmassi), Previtera (12′ st Cirelli), Regoli, Ambrifi, Orsinetti. A disposizione. Grandi, Bianchi, Costantini, Pennacchia. Allenatore Pippnburg.
Arbitro: Capponi di Latina.
Assistenti: Viglianti e Parasmo entrambe di Latina.
Marcatori: 11′ pt e 2′ st Grillo, 38′ st Gennari.