Le partite di oggi: Vis Sora, c’è anche Danilo Fiorini contro l’Esperia

Dodicesima giornata di andata in Seconda Categoria

Dodicesima giornata di andata nel girone L di Seconda Categoria. Un turno sulla carta favorevole alle due principali contendenti al salto in Prima: Atletico Supino Frusino ed Hermes Giuliano di Roma, infatti, sono impegnate in due partite casalinghe contro avversarie che sembrano ampiamente alla portata. Le due formazioni giocano questo pomeriggio.

L’Atletico di mister Vespaziani riceve la visita (“Comunale”, ore 14.30) della Bovillense, una squadra che dopo una serie positiva di tre giornate tra fine novembre e inizio dicembre nelle ultime due gare ha rallentato non andando oltre il pari con Trivigliano e Posta Fibreno.

L’Hermes, di contro, va a giocare sul campo del Trivigliano (“Pratovalle”, ore 14.30) una squadra reduce dalla sconfitta di Atina e che cercherà il riscatto contro i lanciatissimi avversari lepini.

Prova a rialzare la testa e chiudere l’anno nel migliore dei modi, invece, la Vis Sora che domani pomeriggio (“Tomei”, ore 14.30) riceve l’Esperia. Anche in questo caso la squadra ospite non sembra sulla carta accreditata per mettere in difficoltà i bianconeri. Questi ultimi, però, potranno contare su un nuovo acquisto di spessore, ovvero Danilo Fiorini. 

Chiude il programma odierno la gara del campo “La Ferrara” (ore 14.30) tra Atletico Chiaiamari e Football Club Supino, due formazioni in cerca di punti per risalire la china.

Le partite di domani

Tre le gare in programma domenica. Al “Montorli” (ore 11) il big match tra Atletico Veroli e Amatori Vallemaio. Una gara che mette di fronte la terza e la quarta della classifica con gli ospiti che, però, devono recuperare una gara.

Nel pomeriggio vanno in scena Posta Fibreno-Atina (“Comunale”, ore 14.30) e l’attesissimo derby tra Sandonatese e United Cominium (“Simoni”, ore 14.30).

Girone G

Dodicesima giornata di andata. Fari puntati sul derby ciociaro tra Vis Sgurgola e Pantanello Anagni (“Frosoni”, ore 15). Si affrontano due squadre che stanno sgomitando per restare inserite nella corsa verso la promozione diretta in Prima Categoria.

Trasferta in quel di Segni, invece, per il Città di Fiuggi che gioca contro un Signia (“Collacchi”, ore 15.30) affamato di punti pesanti per la salvezza.