Giudice sportivo: Amatori Vallemaio senza due pedine importanti

Amatori Vallemaio

Giudice sportivo: attraverso il comunicato numero 155 il Comitato Regionale Lazio ha diramato le sanzioni disciplinari relative all’ultimo turno di campionato. In Prima Categoria (raggruppamento I) due giornate di stop per Gianmarco Frate (Arnara), costretto a rimanere fuori contro la capolista Guarcino e nel match in casa del Castro dei Volsci.  Un turno di squalifica, invece, per Andrea Campagna (AC Castro dei Volsci), Alessandro Galuppi (Sport Virtus Guarcino), Emmanuele Sperduti (Atletico Arpino) e Raimondo Merolle (Pro Calcio Isolaliri). Quest’ultimo non sarà, quindi, in campo nel big match contro il Principato di Colli.

Seconda Categoria

Per quanto riguarda il campionato di Seconda Categoria due giornate di stop per Federico Patrizi. Il calciatore del Supino FC sarà ai box per le gare contro Esperia e Amatori Vallemaio. Una partita fuori, invece, per Simone D’Annunzio e Tiberio Suffer. I due calciatori degli Amatori Vallemaio non potranno disputare la partita di cartello dell’ottavo turno contro l’Hermes Giuliano di Roma. Fuori causa per una giornata anche Tullio Vecchione (Atina), Fabio Perna (Atletico Chiaiamari), Paolo Nicoletti (Atletico Chiaiamari), Samuele Quattrociocchi (Atletico Supino Frusino), Gino Pennacchia (Atletico Supino Frusino), Cristian Iaboni (Atletico Veroli) e Virgilio Moriconi (Trivigliano).

Per il girone G, infine, la Vis Sgurgola non avrà a disposizione Manolo Antonelli per una partita. Visto il turno di riposo il difensore non ci sarà per la sfida del nono turno sul terreno di gioco del Castel San Pietro Romano.