La Bovillense inizia il 2020 con una vittoria casalinga

La Bovillense inizia il 2020 con una vittoria

La Bovillense inizia il 2020 con una vittoria davanti al pubblico amico. Più complicato del previsto, però, superare la resistenza di una Sandonatese organizzata e mai doma allo stadio “Montorli”.

La cronaca

Gara subito in discesa per i padroni di casa che dopo appena due giri di lancette passano in vantaggio. Sfortunato il difensore ospite Facciolo che, nel tentativo di sventare un pericolo, infila il pallone alle spalle di Muscedere.

La Bovillense preme sull’acceleratore e al 20′ arriva anche il raddoppio. Azione prolungata nell’area di rigore ospite e, dopo una serie di tentativi non andati a buon fine, tocca a Ba Semou sbrogliare la matassa con un tap-in vincente.

Sul doppio vantaggio si abbassano i ritmi e inizia a prendere campo la Sandonatese. Serve, però, un episodio nella ripresa per riaprire la gara. Il neo entrato Costantini, infatti, trasforma il penalty del 2-1 e rende il finale incandescente.

I biancorossi ospiti, infatti, cercano di arrivare al pareggio con un forcing finale ma De Filippis chiude la porta e la Bovillense può brindare al primo successo del nuovo anno.

La Bovillense inizia il 2020 con una vittoria e vola a quota 22 punti, in piena lotta per la promozione. Sandonatese, invece, ferma ad un bottino di 13 punti con la salvezza tutta da conquistare nelle prossime partite.

Il tabellino

Bovillense – Sandonatese 2-1

Bovillense: De Filippis, Stirpe, Quattrociocchi, Villani Lucio, Villani Luca, Diamanti, De Vellis, Scarsella, Giona, Ba Semou, D’Emilio. A disposizione: Gentili, Perciballi, Panetta, Partigianoni, Milani, Verrelli, Buccitti. Allenatore: Perciballi

Sandonatese: Muscedere, Cucchi, Mazzola, Facciolo, Capoccia, Leone, Pizzuti, Antonellis, Cedrone D., Cedrone B., Sagna (1’st Costantini). A disposizione: Gallo, Caira, Gambaro, Coletti, Fabrizio, Panetta, Rufo, Pellegrini. Allenatore: Greco

Arbitro: Testa della sezione di Roma 2

Marcatori: 2’pt aut. Facciolo (B), 20’pt Ba Semou (B), 25’st rig. Costantini (S)

GUARDA LA CLASSIFICA