L’Atina perde con la Bovillense ma è polemica, Parravano: “Conduzione arbitrale inaccettabile”

L'Atina recrimina

Il recupero della 17esima giornata nel girone L di Seconda Categoria sorride alla Bovillense tra le polemiche. L’Atina, infatti, recrimina non poco per la conduzione arbitrale del signor La Posta di Frosinone.

Il match, ripreso dal 25′ del primo tempo dal risultato di 1-1, è entrato subito nel vivo. Prima dell’intervallo, infatti, Giona ha portato avanti la Bovillense con un gol viziato da una evidente posizione di fuorigioco. Nella ripresa subito il pareggio firmato da Emiliano De Luca. Entrambe le squadre hanno provato a vincerla e ci è riuscita la Bovillense con la rete di Partgianoni che vale il sorpasso in classifica al quarto posto.

Poi altro episodio a dir poco contestato dagli ospiti con le espulsioni di Trotta e Guglielmo Dragonetti che hanno compromesso le ultime fasi del match. L’Atina recrimina e il presidente Parravano tuona.

Le dichiarazioni di Parravano

“Una conduzione arbitrale del genere non è accettabile. Un gol in fuorigioco di tre metri non può passare. Mi dispiace dover rimarcare questo aspetto ma la conduzione arbitrale è stata davvero inadeguata. Qui non ci si rende conto dei sacrifici fatti dalla società e soprattutto dai ragazzi per portare avanti la stagione. Ci sono persone che prendono permessi lavorativi o che tolgono tempo alla famiglia e vengono a disputare queste partite per poi essere umiliati da un arbitro. Ho visto piangere alcuni dei miei giocatori, non posso stare zitto. Domani sarò a Roma dagli organi competenti per far sentire le ragioni di una società storica come l’Atina”.

Il tabellino

Bovillense – Atina 3-2

Bovillense: De Filippis, Palmigiani, Parravano, Verrelli, Villani Lucio, Villani Luca, Scarsella, Buccitti, Giona, Partigianoni, Ceccarelli. A disposizione: Gentili, Quattrociocchi, D’Emilio, Stirpe, De Vellis.

Atina: Trotta, Dragonetti Gu., Dragonetti Gi., De Luca L., Marra, Vecchione, Alonzi, Rocci, Orlandi, De Luca E., Tamburro. A disposizione: Caira, Alonzi P., D’Inverno, Marini, Conte, De Luca F., Nardone, De Luca V.

Arbitro: La Posta della sezione di Frosinone

Marcatori: 5’pt Ba (B), 15’pt De Luca L. (A), 41’pt Giona (B), 12’st De Luca E. (A), 20’st Partigianoni (B)

Espulsi: 35’st Trotta (A) e Dragonetti Gu. (A)

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIRONE L