Hermes, poker all’Esperia e secondo posto ritrovato

L'Hermes si riprende il secondo posto

L’Hermes Giuliano di Roma si riprende il secondo posto del girone L. L’undici di Napoleoni rifila un poker al fanalino di coda Esperia e aggancia gli Amatori Vallemaio a quota 42 punti anche se i gialloblù hanno disputato due partite in meno dei cassinati.

Ma al “Comunale” l’inizio del match è tutto degli ospiti che sprecano due ghiotte occasioni davanti ad Alaini. Poi è solo Hermes che nel primo tempo sigilla i tre punti. La prima rete porta la firma di Movila, il quale pennella una punizione precisa alle spalle di Fresilli. Passano pochi minuti e Rossi, all’esordio dal primo minuto, timbra il raddoppio su assist di Petrilli.

La terza marcatura, invece, porta il nome di Filippi, abile a sfruttare un calcio d’angolo. Nella ripresa ritmi molto più bassi e padroni di casa che sfiorano la marcatura in due circostanze con il neo entrato Pagliei, sfortunato con due legni colpiti. A due giri di lancette dal triplice fischio, invece, è Cologgi a mettere in rete il poker dopo una corta respinta di Fresilli.

L’Hermes Giuliano di Roma si riprende il secondo posto e mercoledì tornerà in campo per recuperare la sfida contro il Trivigliano.

GUARDA LA CLASSIFICA

Il tabellino

Hermes Giuliano di Roma – Esperia 4-0

Hermes Giuliano di Roma: Alaini, Masi, Giuliani (Magnante), Luzi G., Filippi (Lampazzi), Massari A. (Luzi S.), Iorio, Speciosi, Petrilli (Cologgi), Rossi (Pagliei), Movila. A disposizione: Santandrea, Massari L., Malizia,  Colungi. Allenatore: Napoleoni

Esperia: Fresilli, La Valle, D’Epiro, Tribuzio, Bunduchi, Diawara, Di Lanna, Macari, Corte, Germanelli, Terilli. A disposizione: Moccolini, Grossi, De Angelis, Piacentino. Allenatore: Piacentino

Arbitro: Martorana della sezione di Frosinone

Marcatori: 15’pt Movila, 17’pt Rossi, 20’pt Filippi, 43’st Cologgi