Girone L: nessun gol nel recupero tra Posta Fibreno e Trivigliano

Posta Fibreno - Trivigliano
La gara non terminata tra Posta Fibreno e Trivigliano

Nessun gol nel recupero della quinta giornata tra Posta Fibreno e Trivigliano, match di Seconda Categoria sospeso ad inizio novembre per l’impraticabilità del campo “Comunale”.

La gara è ripresa al 20’ del primo tempo e si è conclusa senza gol. In realtà sono i padroni di casa a dover recriminare maggiormente perché dopo pochi minuti dalla ripresa della sfida sono rimasti in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Valerio Tuzi cui il signor Cedrone della sezione di Cassino ha esposto il cartellino rosso per un fallo di reazione.

Restati in dieci i padroni di casa hanno evidentemente badato a portare a casa un risultato comunque positivo e chiudere l’anno a quota sedici punti, un bottino tutt’altro che negativo per una formazione neopromossa. Probabilmente lo stesso ragionamento è stato fatto anche dal Trivigliano che mette ancor più distanza tra sé e il gruppo delle squadre che sono in lotta per non retrocedere in Terza.

Alla fine, quindi, contenti tutti e 2019 archiviato in maniera positiva.

Il tabellino

Posta Fibreno – Trivigliano 0-0 

Posta Fibreno: Palladinelli Mi., Eramo, Faiola, Carlino F., Tuzi V., Pittore, Maola, Staffieri, Candido, Castellucci, Conte. A disposizione: Palladinelli Ma., Peticca, Gabriele, Carlino M., Recchia, Capoccia, Zaino, Tubelli. Allenatore: Lecce

Trivigliano: Latini, Moriconi M. (I), Bauco, Adamo, Bonanni D., Cinti, Bonanni M., Lazzari, Quatrana M., Puca, Quatrana A. A disposizione: Serafini, Bitti, Moriconi V., Pietrogiacomi, Moriconi M. (II), Cataldi, Augusti, Moris, Mereuta.

Arbitro: Cedrone della sezione di Cassino
Espulso: Tuzi V. (PF)
Ammoniti: Staffieri (PF), Faiola (PF)

GUARDA LA CLASSIFICA