In arrivo due rinforzi per lo Sterparo. Esonerato mister Palmieri

rovente il mercato dei dilettanti

Sempre più rovente il mercato dei dilettanti. Molto attive le squadre della provincia di Frosinone. Ognuno ha le sue necessità: chi per confermarsi in classifica, chi per risalire la china. Tutto con lo stesso obiettivo, rinforza le rispettive rose.

Prima Categoria 

Attivo lo Sterparo, deciso ad invertire il trend di questa prima parte di stagione. La società del presidente Roma è vicina al portiere classe 2001 Riccardo Boni. In via di definizione anche il trasferimento di Davide Recine dall’Accademia Frosinone Ripi. In uscita, invece, Piergiorgio Pignoli, trasferitosi all’estero.

Non sarà, però, mister Palmieri ad allenare i nuovi acquisti rossoblù. Oggi, infatti, il tecnico è stato sollevato dall’incarico. Fatale la sconfitta casalinga contro l’Atletico Arpino.

Due cessioni, invece, per il San Giovanni Incarico che saluta Diego Tedeschi, tornato al Real Cassino Colosseo, e nei prossimi giorni Federico Grillotti.

Seconda Categoria

Grande colpo per il Pantanello. La società anagnina ha già reso noto l’innesto di Jacopo Tagliaboschi. Ex Anagni, l’esterno è già a disposizione di mister Massimo Agnoli.

Terza Categoria 

Punta decisamente a salire in classifica il Santopadre 2019. Oltre a Federico Grillotti citato in precedenza, infatti, il club del presidente Castaldi è vicino a chiudere le trattative per Emanuele Belli, Mirko Fratarcangeli e Mattia Izzo.

Sempre più rovente il mercato dei dilettanti. Attesi domani tanti altri colpi.