L’Atletico Fiuggi chiude la porta con Giuliani

Alessio Giuliani

L’Atletico Terme Fiuggi piazza il colpo e blinda la porta per la prossima stagione. Il club fiuggino accoglie, infatti, Alessio Giuliani, estremo difensore classe 2001. Il giovane portiere è reduce dall’ultima stagione con il Città di Anagni ed è cresciuto nel settore giovanile della Roma in cui è stato uno dei pilastri del gruppo che ha poi vinto lo Scudetto.

Le dichiarazioni di Alessio Giuliani

“L’Atletico Terme Fiuggi è stata la prima squadra a cercarmi. Mi è piaciuto sin da subito l’ambiente che ho trovato, sereno ma soprattutto estremamente professionale. Il direttore Manfra mi ha cercato con insistenza dimostrando di credere in me e ci tengo a ringraziare anche mister Incocciati per la fiducia”.

Giuliani si appresta dunque a vestire la maglia fiuggina con grande entusiasmo: “Voglio ringraziare il Città di Anagni per avermi permesso di fare un’esperienza importante che ricorderò sempre con piacere. Ora però sono pronto a questa nuova avventura. Porterò con me l’esperienza dello scorso anno dove ho capito che anche nei momenti più difficili non bisogna mai mollare. Adesso non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi compagni”.

In uscita

Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane, invece, arriva la notizia ufficiale. Lorenzo Zaccone, infatti, è un nuovo calciatore del Genoa. Per lui primo contratto da professionista. Farà parte della rosa della Primavera ligure. L’esterno classe 2002 di proprietà dell’Urbetevere, nel corso di questa stagione è maturato proprio con la maglia dell’Atletico Terme Fiuggi militando nel campionato di Serie D. Sotto la guida di mister Beppe Incocciati si è messo in mostra tanto da attirare le attenzioni di un club professionistico e prestigioso come quello ligure.