Atletico Fiuggi Terme, Rizzitelli: “Vogliamo confermarci”

Atletico Fiuggi Terme, sfida alla capolista
Fonte: ufficio stampa Atletico Fiuggi Terme

Atletico Fiuggi Terme, sfida alla capolista. Domenica al “Capo I Prati” la squadra di Beppe Incocciati testerà le proprie ambizioni contro la Recanatese, formazione che comanda la classifica del girone F insieme al Notaresco. Per i fiuggini, reduci da due vittorie consecutive senza subire gol, un test importante per capire se il periodo negativo di inizio stagione è definitivamente alle spalle. Pronto a dare il suo apporto contro i giallorossi di mister Federico Giampaolo è anche Francesco Rizzitelli. Da due stagioni all’interno del progetto tecnico, il giovane commenta attraverso i canali ufficiali del club il momento dell’Atletico: 

“Mi trovo benissimo in questa società. Per me si tratta della prima vera stagione con i grandi, anche se avevo già avuto esperienze l’anno scorso. In questo gruppo si può soltanto crescere grazie a giocatori che mi danno una grande mano in questo senso, penso ad un ragazzo come Papaserio ad esempio. Mi danno tutti degli ottimi consigli che devo essere bravo a sfruttare. Arriviamo alla sfida con la Recanatese nel nostro momento migliore, dopo un percorso che ci ha visto fare degli errori, ma che ci hanno comunque fatto crescere. I risultati sono arrivati dopo tanto lavoro ed ora dobbiamo provare a confermarci. Sicuramente dovremo fare una grande prestazione contro i giallorossi per proseguire in questo percorso nel migliore dei modi, ma in settimana abbiamo lavorato bene e siamo pronti”. 

Atletico Fiuggi Terme, sfida alla capolista. Ad arbitrare il match contro la Recanatese è stato designato il signor Roberto Lovison della sezione di Padova. Assistenti Simone Conte di Napoli e Domenico Castaldo di Frattamaggiore. Fischio d’inizio al “Capo I Prati” in programma alle ore 14.30.