Quinto risultato utile per il Fiuggi: buon pari a Tolentino

Botta e risposta Rizzitelli-Minnozzi

Botta e risposta Rizzitelli-Minnozzi: Tolentino e Atletico Fiuggi si spartiscono la posta in palio compiendo entrambi un passettino in classifica nel girone F.

La cronaca

Neppure il tempo di sistemarsi in campo che l’Atletico di Incocciati trova il vantaggio. Al 4’ Rizzitelli si inventa un gran gol colpendo al volo dopo la respinta della difesa maceratese, sbloccando il match. I padroni di casa incassano il colpo ma riordinano subito le idee, alla ricerca del pareggio. Che arriva con Labriola al 14’ che insacca dopo una respinta con i pugni dell’estremo ospite, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Il Tolentino non perde lo spirito battagliero e viene premiato al 27’ da una super giocata di Minnozzi che dai 25 metri spara un bolide che si insacca alle spalle di Chingari.

Nella ripresa il ritmo scende ben presto e la partita scorre senza regalare particolari emozioni. Fiuggi controlla, gli assalti del Tolentino allo scadere non producono i frutti sperati: al 40’ Minnozzi imbocca Padovani che manca la palla di un soffio.

Botta e risposta Rizzitelli-Minnozzi: buon punto per l’Atletico Fiuggi.

Il tabellino

Tolentino – Atletico Fiuggi 1-1

Tolentino: Bucosse; Viola, Labriola, Bonacchi, Ruggeri; Mastromonaco (37’ st Laborie), Severoni, Pagliari (26’ st Padovani), Ruci (21’ st Strano); Minnozzi (47’ st Maresca), Di Domenicantonio (42’ st Tirabassi). A disposizione: Rossi, Cerolini, Raponi, Marcantoni. Allenatore: Mosconi

Atletico Terme Fiuggi: Chingari; Tassone (38’ st Felea), Locci, Scalon, Chirilenco; Forgione (34’ st Bacchi), Falasca, Rizzitelli (46’ st Filipponi); Macrì (37’ st Passaro), D’Andrea, Basilico (9’ st Gualtieri). A disposizione: Ludovici, Mangiapelo, Moretti, Pietrobono. Allenatore: Incocciati

Arbitro: Cerbasi della sezione di Arezzo
Assistenti: Bianchi di Pistoia e Pacifici di Arezzo

Marcatori: 4’ pt Rizzitelli, 27’ pt Minnozzi
Ammoniti: Severoni, Ruci, Chirilenco, Minnozzi, Gualtieri.

GUARDA LA CLASSIFICA