Punti d’oro per il Cassino! All’ultimo assalto Camara fa esplodere il “Salveti”

Cassino vince all'ultimo assalto

Cassino vince all’ultimo assalto. L’undici di Urbano riesce a superare il Team Nuova Florida all’ultimo giro di orologio e si proietta a quota 36 punti nella classifica del girone G.

La cronaca

Il primo squillo è del Cassino con una punizione potente calciata da Carcione e alzata sopra la traversa con un pizzico di difficoltà da Mancini. Alla mezz’ora si fanno vedere gli ospiti che reclamano un penalty per un presunto tocco di mano in area di rigore cassinate, l’arbitro lascia correre.

Nella ripresa il Team Nuova Florida avanza con una certa intraprendenza ma l’occasione migliore è ancora del Cassino. Tocca, infatti, a Tribelli far gridare al vantaggio con un colpo di testa fuori di un soffio.

Ma è solo il preludio al vantaggio: Centra fugge sulla corsia di competenza e disegna un cross perfetto per Giglio che, di testa, trafigge il portiere ospite. Passano appena sette minuti, però, per vedere la contesa nuovamente in parità. Sugli sviluppi di un calcio da fermo il tocco vincente è di Scardola.

Poco dopo la mezz’ora gli ospiti hanno anche l’occasione per il sorpasso ma Moretti, ben servito da Ilari, spreca da buona posizione. Sull’azione seguente, invece, serve un grande intervento di Della Pietra per disinnescare un tentativo di Caffarella.

Sembra avere più benzina l’undici di Flamini ma è il Cassino a trovare la via della rete. Al 45′ il neo entrato Camara trova la conclusione vincente dal limite dell’area e regala tre punti d’oro ai suoi.

Cassino vince all’ultimo assalto, mercoledì la prosecuzione del match sul terreno del Trastevere. Si ripartirà dal 2-0 in favore dei capitolini.

Il tabellino

Cassino – Team Nuova Florida 2-1

Cassino: Della Pietra, Carcione, Tomassi (35’ st Camara), Centra, Mazzei, De Marco, Orlando (15’ Reali), Darboe, Ricamato, Giglio (41’ st Abreu), Tribelli. A disposizione: Del Giudice, Cocorocchio, Negro, Miele, Salera, Lombardi. Allenatore: Urbano

Team Nuova Florida: Mancini, Moretti (44’ st Sabatini), Ilari, Tamburlani, Scardola, Porfiri, De Costanzo (25’ st De Marchis), Toskic, Svidercoschi (16’ st Capparella), Ferrara, Rossi. A disposizione: Aranci, Giusto, Menniti, Piola, Pallocca, Tozzi. Allenatore: Flamini

Arbitro: Valentini di La Spezia
Marcatori: 10’st Giglio (C), 17’st Scardola (F), 45’st Camara
Ammoniti: Scardola (F), Mazzei (C)

GUARDA LA CLASSIFICA