Acuto Città di Anagni! Tris in casa del Racing Aprilia

ecco il Città di Anagni
Fonte: Facebook Città di Anagni Calcio

Quando meno te lo aspetti ecco il Città di Anagni. La squadra di Mancone mette fine ad un lungo periodo costellato di sconfitte e, a sorpresa, si impone sul terreno di gioco del quotato Racing Club Aprilia.

La cronaca

Alla prima vera occasione i biancorossi passano in vantaggio. Autore del gol è Flamini che beffa Saglietta con una bella conclusione dalla distanza. Passano pochi minuti e i pontini sfiorano il pareggio ma il tiro di Vitolo si perde a pochi metri dal palo.

I padroni di casa spingono alla ricerca del pareggio ma la migliore occasione capita all’Anagni. In contropiede, infatti, Cardinali serve Flamini ma il numero 10 perde il tempo per concludere da buona posizione.  Prima dell’intervallo il pareggio dell’Aprilia: calcio d’angolo di Olivera tagliato in area, Giuliani salva sul primo colpo di testa ma non può nulla sul tap-in di Crescenzo, al secondo gol consecutivo in campionato.

Nella ripresa, al 7’ episodio chiave del match con Camara che ferma fallosamente in area Savo: l’arbitro non ha dubbi e fischia il calcio di rigore estraendo il rosso per il difensore di casa. Sul dischetto trasformazione perfetta di Cardinali per la rete del 2-1 ospite.

Al 16’ Aprilia Racing ad un passo dal 2-2 con Spano che, saltato il portiere, calcia a porta vuota mettendo la sfera sull’esterno della rete. Al 20’ arriva il tris anagnino: combinazione tra Cardinali e Savo con quest’ultimo che batte Saglietti per la terza rete ospite.

La gara scorre via così senza più occasioni e, dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine dell’incontro. Quando meno te lo aspetti ecco il Città di Anagni che conquista il secondo successo stagionale restando in ultima posizione a quota 9 punti.

Il tabellino

Racing Aprilia: Saglietti, Vitolo, Camara, Mattia (35’st Lapenna), Corvia (31’st Campagna), Olivera (26’st Esposito), Spano (38’st Pezone), Crescenzo, Battisti, Montella, Zaccaria (35’st Vespa). A disposizione: Manasse, Agolini, Rocchino, Putti. Allenatore: Siragusa (Greco squalificato)

Città di Anagni: Giuliani, Tataranno, Cipriani, Pastore, Contucci, Russo (42’st Neccia), D’Amicis, Colarieti, Cardinali, Flamini (37’st Pappalardo), Savo. A disposizione: Fresilli, Capodanno, Rosi, Di Franco, Ancinelli, Santarelli, Dolce. Allenatore: Mancone

Arbitro: Verrocchi di Sulmona
Assistenti: Mocci di Oristano e Gentile di Isernia

Marcatori: 21’pt Flamini (AN), 43’pt Crescenzo (AP), 7’st rig. Cardinali (AN), 20’st Savo (AN)

Espulsi: 6’st Camara (AP), 24’st Battisti (AP).
Ammoniti: Olivera, Flamini