Il Cassino spaventa la capolista e porta via un punto

Impresa Cassino

Impresa Cassino. Sul terreno di gioco della capolista Turris, nonostante l’inferiorità numerica per più di un tempo, la squadra di Urbano sfiora la vittoria. Al triplice fischio anzi è l’undici laziale a leccarsi le ferite per i tre punti sfumati proprio nei minuti di recupero.

La cronaca

Il Cassino trova il vantaggio dopo appena tre minuti. Bella azione di Tribelli e servizio al centro per Giglio che non sbaglia. Secondo gol consecutivo per il numero 9 azzurro, appena tornata a vestire la maglia cassinate.

La Turris detta i tempi del gioco ma non riesce a rendersi pericolosa dalle parti di Della Pietra. Al 26′ ingenuità del giovane Orlando che rimedia il secondo cartellino giallo e lascia i suoi in inferiorità numerica.

Aumenta ancora, quindi, la pressione della squadra di Fabiano. Poco dopo la mezz’ora è Da Dalt a sfiorare il pareggio ma nel momento più brillante dei campani ecco il raddoppio ospite. Corre il 40′ quando Tribelli, con una traiettoria beffarda, beffa Lonoce.

Nel secondo tempo c’è solo la Turris in campo, desiderosa di non incappare nella sconfitta. Al 15′ i “Corallini” accorciano le distanze con Alma, abile a deviare in rete quel tanto che basta una conclusione di Aliperta.

Nel finale è assedio da parte dell’undici allenato da Fabiano. Ci provano Riccio e Longo ma Della Pietra chiude la porta. L’estremo difensore del Cassino, però, non può nulla quando Longo, ben servito da Dalt, gonfia la rete per il 2-2.

Pareggio con rimpianto ma è ugualmente impresa Cassino.

Il tabellino

Turris – Cassino 2-2

Turris: Lonoce; Esempio, Riccio, Di Nunzio (1’st Prisco), Giofrè; Aliperta (23’st Franco), Da Dalt (39’st Forte), Fabiano; Alma, Longo, Celiento (29’st Rowe). A disposizione: Siani, Varchetta, D’Alessandro, Di Dato, Esposito. Allenatore: Fabiano

Cassino: Della Pietra; Carcione, Centra, Mazzei; De Marco (34’st Camara), Darboe, Orlando, Tomassi (17’st Cocorocchio), Tribelli; Abreu (34’st Negro), Giglio. A disposizione: Del Giudice, Miele, Salera, Drini, Reali, Lombardi. Allenatore: Urbano

Arbitro: Bonacina di Bergamo

Marcatori: 11’ Giglio (C), 40’ Tribelli (C), 46’ Alma (T), 82’ Longo (T)

Espulsi: al 26’pt Orlando (C) per somma di ammonizioni; al 50’st Esempio (T) per somma di ammonizioni
Ammoniti: Della Pietra (C)