L’Atletico Fiuggi porta a casa un buon pareggio da Avezzano

Atletico Fiuggi Terme
Fonte: Facebook Avezzano Calcio

L’Atletico Fiuggi Terme porta a casa un buon pareggio dalla trasferta di Avezzano. Secondo pari consecutivo per la squadra di Beppe Incocciati dopo quello casalingo con il Vastogirardi.

La cronaca

La formazione fiuggina si presenta subito con due novità nell’undici titolare: i nuovi arrivati Chingari e Falasca partono, infatti, dal primo minuto, mentre per l’altro neo acquisto Passaro spazio solo nella ripresa (l’altra new entry Chirilenco rimane in panchina).

La prima frazione vede entrambe le formazioni stentare a trovare il guizzo giusto per pungere con efficacia. Al termine dei primi 45’ di gioco il risultato rimane infatti congelato sullo 0-0. È però nella ripresa che la partita si infiamma.

I primi ad accendersi sono i padroni di casa che, dopo una manciata di minuti, riescono a trovare il gol dell’1-0 grazie a Quatrana. L’Atletico Terme Fiuggi incassa il colpo ma risponde alla svelta. Già al settimo la squadra di mister Incocciati riesce ad agguantare il pareggio grazie ad un tiro di Locci, deviato da Magri alle spalle del proprio portiere.

Il risultato non si schioda fino al triplice fischio del direttore di gara che sancisce così il pareggio tra Avezzano e Atletico Terme Fiuggi. Un punto comunque buono e che permetterà ora ai fiuggini di lavorare al meglio in vista della complicata sfida contro la capolista Notaresco.

Il tabellino

Avezzano – Atletico Fiuggi 1-1

Avezzano: Fanti, Siragusa, Di Giacomo, Traditi, Di Gianfelice, Magri, Agate (20’st Di Curzio), Kras, Quatrana, Rabbeni, Cancelli (26’st Puglielli). A disposizione: Testone, Laguzzi, Puglielli, Di Renzo, Morales, Fidanza, Di Curzio, Brunetti, Cimino. Allenatore: Liguori

Atletico Terme Fiuggi: Chingari, Tassone, Zaccone, Falasca, Locci, Moriconi, Papaserio, Forgione, D’Andrea, Macrì (16’st Passaro), Basilico. A disposizione: Ludovici, Vio, Chirilenco, Filipponi, Felea, Gallinari, Rizzitelli, Passaro. Allenatore: Incocciati

Arbitro: Maccarini della sezione di Arezzo
Assistenti: Pizzoni di Frattamaggiore e Cesarano di Castellammare

Marcatori: 5’st Quatrana (A), 7’st Locci (ATF)
Ammoniti: Rabbeni, Traditi, Puglielli, Zaccone