Notte fonda per l’Anagni, il Budoni vince lo scontro diretto

Notte fonda per l'Anagni

Anagni 0 – Budoni 2

Notte fonda per l’Anagni. La squadra di Mancone perde anche lo scontro diretto casalingo con il Budoni e sprofonda ancor di più in ultima posizione nel girone G di Serie D. Si tratta della quinta sconfitta consecutiva per i biancorossi mentre la vittoria manca ormai da undici partite.

La cronaca

Ci vuole la metà della frazione per vedere la vera prima conclusione. Al 26’, infatti, è Colarieti a rendersi pericoloso con un tiro dalla media distanza ma la sua conclusione finisce al lato. Passano pochi minuti e Flamini su punizione calcia alto di poco. Prima dell’intervallo c’è spazio anche per un palo dei biancorossi, la sfortuna si abbatte in questa occasione su Flamini.

Nel secondo tempo subito un gol annullato all’Anagni: il colpo di testa di Cardinali è vincente ma la posizione dell’attaccante è di fuorigioco.  Due minuti più tardi arriva, però, la doccia fredda per i biancorossi. Il Budoni alla prima vera azione trova il vantaggio. Raimo su punizione dal limite calcia benissimo con la palla che va ad infilarsi alle spalle di Giuliani.

L’Anagni reagisce ma in modo abbastanza disordinato. E, in pieno recupero, il Budoni trova il raddoppio. Raimo su calcio di punizione pesca in area Villa che di testa batte per la seconda volta Giuliani.

Notte fonda per l’Anagni. Ora la situazione si fa davvero preoccupante.

Il tabellino

Città di Anagni: Giuliani, Tataranno, Cipriani, Pastore, Contucci, Russo, D’Amicis (13’st Capuano), Colarieti (dal 66’ Binaco), Cardinali, Flamini (27’st Pappalardo), Dolce (38’st Savo). A disposizione: Bartorelli, Neccia, Capodanno, Di Franco, Ancinelli. Allenatore: Mancone

Budoni: Idrissi, Bonu, Raimo, Monza, Farris, Varrucciu, Congiu, Scanu (25’st  Moro), Villa, Murgia (39’st Spina), Papini (34’st  Odianose). A disposizione: Trini, Saiu, Galeotti, Valerio, Melgari, Cissè. Allenatore: Cerbone

Arbitro: Duzel di Castelfranco Veneto
Assistenti: Cozza di Paola, Decorato di Cosenza

Marcatori: 7’st Raimo, 47’st  Villa
Ammoniti: Cipriani, Pastore, Colarieti (A), Bonu (B)