Rimonta dal sapore play-off per il Cassino

Cassino Calcio

Rimonta dal sapore play-off per il Cassino. L’undici di Corrado Urbano ribalta il Muravera al “Salveti” e si porta a ridosso del quinto posto, a due lunghezze dal Trastevere.

La cronaca

Parte con il piede sull’acceleratore l’undici caro al presidente Rossi. Al 4′ Floris, in uscita disperata, salva su Orlando, tutto solo all’interno dell’area. Al 19′, invece, è Tribelli a spaventare i sardi con una bella conclusione dal limite che si spegne fuori di poco. Passano pochi istanti ed è Abreu ad impegnare il portiere ospite.

Passano cinque minuti ed una fiammata del Muravera porta avanti i sardi: Masia impegna Della Pietra che si rifugia in corner. Dal tiro dalla bandierina il colpo di testa vincente è di Vagnati, ex Cagliari e Cesena tra Serie A e torneo cadetto.

In chiusura di tempo il Cassino sfiora il pareggio per ben due volte: prima è Ricamato a vedersi negata la gioia della marcatura per effetto del salvataggio sulla linea da parte di Moi. Sul duplice fischio ci prova anche Abreu, sempre di testa, ma Floris scorta il vantaggio fino al riposo.

Nella ripresa riparte forte l’undici di Urbano e arriva subito il pareggio. Al minuto 11 Tribelli anticipa il diretto marcatore e infila in rete un cross di Centra. Il sorpasso azzurro, invece, si materializza al 28′ ed è merito di Darboe che, appostato sul secondo palo, mette in rete un invito di De Marco.

Rimonta dal sapore play-off per il Cassino. Domenica tappa in Sardegna per affrontare l’Arzachena.

Il tabellino

Cassino – Muravera 2-1

Cassino: Della Pietra, Tomassi, De Marco, Centra, Ricamato, Negro, Carcione, Darboe, Orlando (45’st Reali), Tribelli (47’st Salera), Abreu. A disposizione: Del Giudice, Fargnoli, Cocorocchio, Magliulo, Miele, Drini, Lombardi. Allenatore: Urbano

Muravera: Floris (33’ st Martorel), Gambino, Spanu, Lepore, Vignati (31’ st Bruno), Moi, Marongiu, Bonacquisti, Masia (16’ Cadau), Loi (17’ st Nurchi), Fangwa (33’ st Ahmed). A disposizione: Kujabi, Satta, La Vista, Nieddu. Allenatore: Loi

Arbitro: Franzó di Siracusa.
Assistenti: Pelosi di Ercolano e Dell’Isola di Sapri

Marcatori: 25’ pt Vignati (M), 11’ st Tribelli (C), 28’ st Darboe (C)
Ammoniti: Loi (M), Bonacquisti (M), Ricamato (C), Spanu (M), Lepore (M)

GUARDA LA CLASSIFICA