Girone G: gara verità per il Cassino

tredicesimo turno di Serie D

Il tredicesimo turno del campionato di Serie D offre due scontri molto importanti nel girone G. Sia Cassino che Città di Anagni, infatti, saranno chiamate a partite determinanti, ognuno per le proprie sorti di classifica.

Cassino – Ostiamare

Vincere e sognare, questa la prima alternativa per il Cassino. Contro l’Ostiamare, viceversa, un altro risultato spedirebbe gli azzurri  nel limbo di quelle squadre che, almeno a livello di graduatoria, hanno poco da chiedere al campionato. Arriva al “Salveti” una big del girone G, seconda a soli due punti dalla corazzata Turris. Mister Corrado Urbano sorride per il recupero del giovanissimo De Marco che, con ogni probabilità, riprenderà posto sulla corsia di sinistra. Giornata Azzurra nell’impianto cassinate e, dunque, non saranno validi gli abbonamenti ma tutti saranno chiamati a dare il contributo, anche, al botteghino.

Anagni – Budoni 

C’è da interrompere una serie di quattro sconfitte che hanno fatto scivolare all’ultimo posto il Città di Anagni. Sette le lunghezze di ritardo dalla salvezza diretta e tre i punti che dividono i biancorossi dalla zona play out. C’è da tornare a far punti al più presto, magari centrando quella vittoria che manca da ben dieci giornate di campionato. L’ultimo e unico successo dei biancorossi sin qui, infatti, è datato 15 settembre quando sotto i colpi di Cardinali e compagni cadeva il Portici. Oggi arriva al “Tintisona” una diretta concorrente, quel Budoni penultimo e capace finora di mettere insieme solo due punti in più dell’undici di Mancone. Occasione per il rilancio o eclissi anagnina? Fischio d’inizio alle ore 14.30.

Atletico Fiuggi – Sangiustese

Il tredicesimo turno del campionato di Serie D nel girone F mette di fronte l’Atletico Terme Fiuggi alla Sangiustese. Stessi punti in classifica per le due squadre che vogliono un risultato positivo per iniziare a guardare verso la zona play off. In settimana Danilo Bacchi, terzino dei fiuggini, si è confidato ai canali ufficiali del club:
Fonte: ufficio stampa Atletico

“Per noi sarà come una finale di Champions League, una partita importante per far capire che siamo un’ottima squadra. Domenica ce la metteremo tutta e daremo il massimo per centrare la vittoria.  Dobbiamo solo lavorare al massimo, testa bassa e continuare a pedalare con umiltà che è la cosa più importante”.

Fischio d’inizio al “Capo I Prati” alle ore 14.30.  L’Atletico Fiuggi vuole regalare un’altra gioia ai propri sostenitori.