Girone A: Ripi e Santopadre rimangono in vetta. Cadono Amaseno e Tufano

Il responso della quattordicesima giornata

Sono rimaste in due ma il campionato è ancora lungo. In vetta Accademia Frosinone Ripi e Santopadre, inseguono Folgore Amaseno, Tufano e Trevi: questo il responso della quattordicesima giornata del girone A di Terza Categoria.

Il match di cartello era quella del “Luigi Meroni” di Ripi tra l’Accademia Frosinone e la Folgore Amaseno. La partita si è accesa nel corso della seconda frazione: vantaggio dei padroni di casa al 55′ quando Vicano trasforma un rigore. Al 90’ è Leo a trovare il varco giusto per il pareggio ospite ma in pieno recupero arriva la rete del definitivo 2-1 per l’Accademia segnata da De Bellis.

Prima piazza condivisa con il Santopadre che è andato a vincere sul difficile campo dell’Omnia Ceccano. A dispetto della differenza di classifica la partita si è risolta all’ultimo assalto quando Grillotti, dopo una bella azione personale, ha messo in rete il gol decisivo. Da segnalare, però, per il Santopadre un rigore fallito da Buonanno nel primo tempo.

Passo falso, invece, per il Tufano sul campo dello Sporting Roccadarce al termine di una gara ricca di gol. Vantaggio anagnino firmato da Rossi nel primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa ribaltano il risultato con le reti di Di Folco e Jobe. Il Tufano non molla e ristabilisce l’equilibrio con il gol di Gatto. Ma non è finita perchè Di Folco trasforma il penalty del nuovo vantaggio arcese prima che, a dieci minuti dal termine, arrivi anche il definitivo 4-2 ad opera di Simone.

Accorcia le distanze dal podio il Trevi, esagerato contro il Real Vico Nel Lazio. Il derby, infatti, non ha storia fino al 7-0 in favore dei trebani. Mattatore di giornata il solito Salvatori, autore di quattro reti. A completare il tabellino la doppietta di Caponi e il gol di Nardi.

Cade la Polisportiva Vallecorsa

Sembra aver smarrito la retta via di inizio campionato la Polisportiva Vallecorsa. Questo il responso della quattordicesima giornata visto che sul campo del MSGC 2018 arriva un’altra sconfitta. Dopo il botta e risposta tra Latorraca e Iannoni sono le reti di Pisani e Fiorini a consentire l’allungo decisivo ai padroni di casa.

Colpo esterno, infine, de L Staria Ticchiena che va ad espugnare il campo della Nuova Paliano. La squadra di mister Fanfarillo mette in cascina il terzo squillo stagionale. La doppietta di Cervini è decisiva per portare a casa i tre punti. Momentaneo 1-2 a causa di una sfortunata autorete di Quattrocchi che, però, non pregiudica il successo ospite.

GUARDA LA CLASSIFICA