Girone A: l’Omnia Ceccano impone il pari alla capolista Ripi

Ottavo turno di Terza Categoria

Ottavo turno del girone A di Terza Categoria ricco di sorprese. Nessuno, infatti, si attendeva il pareggio della capolista Accademia Frosinone Ripi sul campo dell’Omnia Ceccano. Ai ripani non è bastato neppure trovare il gol del vantaggio, firmato da Ardovini nel primo tempo, per portare a casa i tre punti giacché negli istanti finali i ceccanesi pareggiano con Lombardi.

Se Ripi non ride, Trevi addirittura piange. Attesa ad una gara (ottavo turno di Terza Categoria) sulla carta ampiamente alla portata sul campo del MSGC 2018 i trebani tornano a casa con una sconfitta amara. La squadra di casa affronta il match con piglio grintoso e deciso e al 10’ trova il gol che decide la sfida con Cellupica.

La sconfitta dei rossoblù consente al Santopadre, vittorioso a Paliano, di issarsi solitario in seconda posizione. La squadra di Quaglieri fa sua l’insidiosa trasferta sul campo della Nuova Paliano e si porta a due sole lunghezze dalla vetta. La gara del Tintisona parte bene per il Santopadre che sblocca il risultato con Fratarcangeli e trova il raddoppio con Saraco ad inizio ripresa. Al 10’, però, Cenciarelli segna il gol che rimette in gara la Nuova Paliano la quale non si arrende ma non riesce a trovare il pari.

Si chiude con una rovinosa sconfitta per la Polisportiva Vallecorsa l’attesa sfida contro la Folgore Amaseno, una gara dal sapore di derby. Chi si attendeva equilibrio è stato deluso perché l’Amaseno ingrana subito la quarta e segna due volte nella prima mezz’ora con Tiberia. Il Vallecorsa non riesce ad organizzare una reazione degna di nota e nel finale di gara arriva anche il terzo gol della Folgore. E’ di Iannucci la rete che scatena la festa grande in casa Amaseno e permette ai rossoblù di compiere il sorpasso in classifica.

Salgono Tufano e Sporting Roccadarce

Vittoria in rimonta per lo Sporting Roccadarce che ospitava L Staria Ticchiena. Sono gli ospiti a partire meglio e a passare in vantaggio con la rete di Romano. La reazione della squadra di casa è affidata a Corsetti che sigla la doppietta decisiva.

Larga vittoria, infine, per il Tufano che batte in casa il Real Vico nel Lazio al termine di un pirotecnico incontro chiuso sul 5-3. Il primo tempo va in archivio sul 2-2 per effetto dei gol di Rossi e Costa per il Tufano e di Kamara e Tuni per il Vico. Nella ripresa, invece, gli anagnini cambiano passo e segnano altre tre volte ancora con Costa (tre gol per lui) e Rossi (doppietta). Utile solo per la statistica la rete di Dembo per il Real.

La classifica

Accademia Frosinone Ripi 18
Santopadre 16
Tufano 15
Trevi 13
Folgore Amaseno 13
Polisportiva Vallecorsa 12
Sporting Roccadarce 11
L Staria Ticchiena 7
MSGC 2018 7
Omnia Ceccano 4
Nuova Paliano 4
Real Vico nel Lazio 1

Girone B

Ottavo turno di Terza Categoria. Gare interessanti e classifica ancora tutta da decifrare anche nel girone B. Lo scontro di cartello era certamente quello di Pontecorvo tra il Tordoni e la capolista Belmonte Castello.  Nel primo tempo è stato certamente il Tordoni a fare meglio e la rete di Roscia alla mezz’ora è il corollario di quanto visto sul rettangolo di gioco. Nella ripresa match più equilibrato e nel finale il Belmonte ha spinto alla ricerca di un pareggio che è arrivato grazie alla rete di Iaquaniello.

Il pareggio del Belmonte Castello favorisce il Casalattico che si aggiudica con largo margine la gara con la Nuova Sant’Angelo e si porta ad un solo punto dalla capolista. Il match resta in equilibrio solo nel primo tempo chiusosi sull’1-1 per effetto dei gol di Baba Saidi e La Norcia. Nella ripresa invece non c’è stata storia perché il Casalattico è tornato in vantaggio con la rete di Orofiamma al 56’ e ha dilagatao con tre reti dello scatenato Baba Saidi sempre più leader della classifica dei marcatori.

Arrivano Campoli Appennino e Picinisco

In terza posizione si porta il Campoli Appennino che passa sul campo del Coreno Royal. Quest’ultimo passa anche in vantaggio, con Viccarone ma subisce la  reazione del Campoli che ribalta il risultato con i gol di Alessandro Del Proposto e Cancelli. Nella ripresa tre gol in rapida successione (doppietta di Andrea Del Proposto e rete di Cedrone) permettono agli ospiti di mettere le mani sulla sfida. I gol nel finale di Biagiotti e ancora Alessandro Del Proposto fissano il risultato sul definitivo 6-2 per gli ospiti.

Meno gol e molto più equilibrio nella partita che il Picinisco fa sua sul campo della Polisportiva Santeliana. E’ di Barchiesi la rete che decide la gara e che consente al Picinisco di proseguire nella sua marcia di avvicinamento al vertice.

Pari e patta, infine, nella partita dell’ottavo turno di Terza Categoria tra Castrocielo e Sporting Olivella. Sono gli ospiti a sbloccare il risultato con Manetta. La rete del pareggio della squadra di Gomma arriva, invece, nel finale quando Bianchi si fa spazio nelle maglie della difesa dell’Olivella e insacca alle spalle di Di Mambro.

La classifica

Belmonte Castello 17
Casalattico 16
Tordoni 14
Campoli Appennino 14
Picinisco 12
Longobarda Pontecorvo 11
Nuova Sant’Angelo 11
Castrocielo 10
Coreno Royal 4
Sporting Olivella 1
Polisportiva Santeliana 0