Nel girone B comandano Belmonte Castello e Tordoni

Seconda giornata ricca di gol

Seconda giornata ricca di gol nel girone B di Terza Categoria. In prima posizione si sono portate due formazioni: Belmonte Castello e la piacevole sorpresa Tordoni 2019. La squadra allenata da mister Pacitto ha rifilato un secco 3-0 alla Longobarda Pontecorvo in virtù dei gol di Iannarelli, Fusco e Soave. Per il Tordoni di Manolo Ripa, invece, roboante 5-0 ai danni del Coreno Royal, fanalino di coda del gruppo. Protagonista della sfida è stato Stefano Roscia, autore di una tripletta inframezzata dalle reti di Severiano e Rega.

Trova il suo primo successo in stagione, invece, il Campoli Appennino. I rossoblù vanno ad espugnare il terreno dello Sporting Club Olivella in una gara densa di spunti. Vantaggio ospite dopo appena dieci minuti grazie al gol di Polsinelli ma il raddoppio della sicurezza arriva solo al 25′ della ripresa, la firma è di Cedrone. La reazione dei padroni di casa è sterile e Polsinelli cala il tris per il Campoli Appenino prima della rete della bandiera firmata da Pirolli.

Incamera tre punti preziosi anche la Nuova Sant’Angelo. Un calcio di rigore trasformato da Di Nallo permette a Spigola e compagni di avere ragione del Picinisco, formazione al debutto assoluto nel campionato di Terza Categoria. Tutta altra storia nel match tra CastrocieloPolisportiva Santeliana. Entrambe le squadre cercavano i primi punti stagionali ma a gioire sono stati solo i padroni di casa: alla mezz’ora Marsella sblocca il risultato ma dopo pochi minuti Valle timbra il pareggio. Nella ripresa una sfortunata autorete di Gomma segna il ribaltone ospite ma il Castrocielo non demorde, anzi. Tocca al neo entrato Luigi De Santis ribaltare ancora l’incontro con una doppietta a pochi minuti dal termine per il 3-2 finale. Seconda giornata ricca di gol ed è, quindi, la sfida di Castrocielo quella con più marcature a referto.