Girone B: nessun gol tra Picinisco e Belmonte Castello

Picinisco

Nel girone B di Terza Categoria fari puntati sullo scontro al vertice tra Picinisco e Belmonte Castello. Poteva essere la gara decisiva per le sorti del campionato e, invece, è terminata senza nessuna rete. Un pareggio che sicuramente fa gioco alla capolista che conserva il vantaggio di cinque punti sulla squadra di mister De Carolis che, però, ha disputato una gara in meno. Rammarico per il Picinisco che a mezz’ora dal termine ha sbagliato un penalty con Barchiesi.

Al secondo posto in classifica, intanto, vola il Tordoni, distante tre punti dalla vetta. L’undici di mister Ripa nell’ultimo turno ha imposto lo stop al Campoli Appennino. Gol decisivo da parte di Rega, al 15′ del secondo tempo.

L’altra squadra di Pontecorvo, invece, dilaga nel match casalingo contro il Castrocielo. La Longobarda si impone con un perentorio 6-1 anche se al termine del primo tempo erano gli ospiti a condurre grazie al gol di Quaranta. Nella ripresa il ribaltone con l’undici di Favoccia capace di imporsi con la tripletta di Pagliaro, la doppietta di Sidonidi e il sigillo di Mastronicola.

Mette in cascina tre punti preziosi anche il Casalattico che espugna il campo del Coreno Royal. Nel primo tempo vanno in rete Orofiamma e Korouma ma il Coreno torna sotto nella ripresa con il gol firmato da Viccarone. Il tris di Mancini sembra chiudere i conti ma gli ospiti tengono il match aperto fino al termine grazie a Costanzo. Un gol che, però, non basta per pareggiare l’incontro.

A completare il quadro di questa giornata il largo successo della Nuova Sant’Angelo ai danni dello Sporting Club Olivella. I cassinati, che si confermano al quarto posto del girone B, si impongono per 3-0 con il gol siglato da Di Ruzza e la doppietta firmata da Di Zazzo.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIRONE B