C Silver, la preview delle cinque squadre ciociare

c silver FIP
Veroli Basket

Ecco come si preparano le squadre di C Silver ciociare alla 10° giornata di campionato, dopo uno stop forzato per le festività natalizie.

C SILVER

GIRONE A 

SCUOLA BASKET FROSINONE

Conclusa la lunga pausa, quasi un mese dopo l’ultima gara ufficiale i gialloblù tornano sul parquet: sabato 11 Gennaio (ore 18:30) al Casaleno arriverà la Nova Basket Ciampino. Il rischio di avere un po’ di ruggine addosso è concreto per i ciociari così come per gli ospiti. Frosinone ha chiuso il 2019 al secondo posto in classifica e con tre vittorie consecutive, l’ultima delle quali ottenuta in modo rocambolesco sul campo della UISP XVII: fu necessario un tempo supplementare per via della grande rimonta dei romani nel quarto periodo, dopo 30 minuti gestiti abbastanza agevolmente dai frusinati. Ciampino, invece, occupa la quarta posizione con 10 punti in cascina, tanti quanti Cassino e Lazio. Per la Nova Basket l’ultimo impegno dello scorso anno è coinciso con una brillante affermazione su Velletri, utile per riscattare i ko in volata subiti in precedenza con Santa Severa e con la stessa Lazio.

SCUBA FROSINONE – NOVA BASKET CIAMPINO
SABATO 11 GENNAIO, H.18:30, PALASPORT DI FROSINONE

A.D. BASKET CASSINO

Riprende in ritardo la corsa del Basket Cassino che, dopo l’ottima vittoria casalinga contro il Basket Serapo Gaeta, disputerà un’altra gare sul campo amico ma il 28 gennaio. Questa volta sarà il turno della Nuova Lazio Pallacanestro. Al termine dell’anno solare, Cassino si posizione esattamente a metà classifica, con un record di 5 vinte e 4 perse. Per la formazione di Pagano, dunque, si prospetta una seconda parte di campionato molto delicata ed avvincente, in cui l’A.D. ha la possibilità di scalare la vetta ed assicurarsi un posto più in vista. Al cospetto dei cassinati, giungerà la Lazio, a pari punti in classifica. Gli ospiti arrivano pieni di energia e voglia di vincere per provare ad allungare la striscia positiva di 3 vittorie.

A.D. BASKET CASSINO – NUOVA LAZIO PALLACANESTRO

LUNEDì 28 GENNAIO, H.21, SPORTING CLUB CASSINO

 

PALLACANESTRO VEROLI 2016

L’anno dei giallorossi comincia subito con un’altra trasferta molto complessa sul campo del Basket Serapo Gaeta. La squadra di De Rosa, infatti, proviene dalla sconfitta incassata sul campo di Velletri e dovrà in tutti i modi riscattarsi. Veroli aveva chiuso il girone d’andata con 8 punti in classifica, con 4 vittorie e 5 sconfitte. Ora i verolani dovranno ritrovare in campo quella serenità che, quasi a metà del primo giro di boa, aveva permesso loro di salire di quota. La classifica è corta e tutto è ancora da scrivere. Nel prossimo match, quello a Gaeta, Fiorni e compagni cercheranno di condurre il match dall’inizio, dosando le energie e probabilmente contando sul nuovo innesto Robson Mana, lungo brasiliano classe ’85. I padroni di casa provengono dalla sconfitta in trasferta sul campo dell’A.D Basket Cassino.

PALLACANESTRO VEROLI 2016 – BASKET SERAPO GAETA
DOMENICA 12 GENNAIO, H.19, PALAMARINA DI GAETA

 

GIRONE B 

BANCANAGNI FORTITUDO MMX

Dopo 8 match impeccabili, nell’ultima partita disputata è arrivato il primo stop per la Fortitudo Anagni. La formazione biancorossa, nonostante le indiscusse qualità tecniche, è una delle rivelazioni del campionato di C Silver: una macchina da guerra che solo le Stelle Marine hanno saputo piegare. Anagni si prepara quindi a riprendere la sua corsa, ospitando l’APD Lasalle, altra sorpresa del girone. La neopromossa infatti ha dimostrato di poter competere con tutti, accusando qualche colpo nel rush finale. Nell’ultima gara i capitolini hanno perso in casa contro Ferentino.

BANCANAGNI FORTITUDO MMX – APD LASALLE
DOMENICA 12 GENNAIO, H.18, PALABANCANAGNI DI ANAGNI

 

AREA CENTRO MERCEDES FERENTINO

Appuntamento importantissimo per Ferentino che, sul proprio parquet, ospiterà la capolista Fonte Roma Basket. Gli amaranto, dopo una striscia molto positiva, avevano subito il ko delle Stelle Marine, per poi rifarsi sotto nel match contro Lasalle. La prossima partita sarà fondamentale per la squadra di De Cesaris per cominciare ad alzare la testa e puntare più in alto. Il Fonte Roma, di contro, da vera corazzata, si presenta a Ferentino con una sola sconfitta al netto delle 9 partite, tra l’altro incappata nella gara contro la Stelle Marine, squadra più in forma nelle ultime uscite. I gigliati dovranno mostrare carattere e determinazione, oltre che farsi trovare pronti a contrastare la capolista.

AREA CENTRO MERCEDES FERENTINO – FONTE ROMA BASKET
DOMENICA 12 GENNAIO, H.18, PALA PONTE GRANDE DI FERENTINO

CLICCA QUI PER IL SITO UFFICIALE