La Globo Sora combatte ma cede anche a Milano

Globo Sora

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora cade anche contro il Powervolley Milano. Non la peggiore prestazione stagionale per i ciociari che escono sconfitti 3-1 dall’incontro valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno di SuperLega.

L’Argos ha mostrato subito il suo gioco migliore ma è soprattutto nel secondo e terzo set, quello vinto 25-22 che ha tenuto la partita ancora aperta, che ha fatto venire fuori le sue potenzialità. Contro Nimir e compagni l’impresa era ardua ma Sora ci ha provato fino alla fine. Ottimo il muro con 11 block di squadra di cui ben 6 autografati da Di Martino. A spaccare i game, però, il servizio dei padroni di casa con Nimir a mettere a referto 7 ace (28 pt/tot) e 4 di Clevenot eletto Mvp del match che riporta la vittoria in casa meneghina che mancava dallo scorso 19 gennaio tenendola ben salda al quinto posto della classifica.

Degno di nota l’esordio in SuperLega con una realizzazione di Battaglia inserito negli ultimi scambi del game.

Le dichiarazioni di Colucci

“La cosa positiva è l’atteggiamento della squadra. Sapevamo che sarebbe stata dura, ma ho visto una reazione importante. Ci dispiace per il quarto set, dove siamo calati un po’, ma è pur vero che Milano è cresciuta molto al servizio. Credo che abbiamo dimostrato in campo qualcosa in più rispetto alle gare contro Vibo e Cisterna”.

Le parole di Kozamernik 

“Siamo felici di essere tornati alla vittoria  dopo un periodo non facile per noi. Era importante ritrovare la giusta confidenza con il successo e siamo stati bravi a giocare una bella partita, anche se siamo calati nel terzo set. I tre punti sono preziosi per la classifica, ce li teniamo stretti sapendo che abbiamo partite dure da vincere per il nostro cammino verso i playoff”.

Il tabellino

Allianz Milano – Globo Sora 3-1

Parziali: 25-20 (23′); 25-22 (26′); 22-25 (27′); 25-16 (22′).

Allianz Milano: Sbertoli 1, Abdel-Aziz 28, Petric 11, Clevenot 15, Kozamernik 12, Alletti 12, Pesaresi (L), Izzo, Weber n.e., Basic, Gironi n.e., Hoffer n.e.. I All. Roberto Piazza; II All. Marco Camperi. B/V 11; B/P 21; muri: 6.

Globo Sora: Radke 2, Van Tilburg 12, Caneschi 5, Di Martino 8, Grozdanov 13, Joao Rafael 8, Sorgente (L), Mauti (L), Alfieri, Miskevich n.e., Scopelliti, Fey, Battaglia 1. I All. Colucci; II All. Roscini; III All. Conte. B/V 2; B/P 11; muri: 11.

GUARDA LA CLASSIFICA