Globo Sora, le precisazioni del patron Gino Giannetti

Il Coronavirus condiziona il volley

Il Coronavirus condiziona il volley italiano. Il destino del campionato di Superlega è ancora in bilico. In tal senso il patron della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora Gino Giannetti ci ha tenuto a precisare alcuni aspetti:

“Sperando che il tempo sia galantuomo, ci tengo a chiarire che nel corso dell’ultima Consulta di Lega svolta a inizio settimana, le società favorevoli al fermo definitivo del campionato sono risultate nove sulle tredici totali. Questa maggioranza, per senso di unità, ha deciso di non imporsi”.

Il patron Gino Giannetti prosegue così, con dispiacere: 

ma quello che dispiace è vedere un dirigente competente, forse immerso in un universo parallelo, impegnarsi affannosamente in interviste futili e fuori luogo. Parole che, oltre a non essere veritiere, riescono a danneggiare l’intero movimento italiano. e il grandissimo club che rappresenta, fallendo nell’essere quell’esempio che la Pallavolo da sempre rappresenta. Anticipando quanti imputeranno le mie parole alla attuale  classifica, dico solo che spero che il nostro territorio e l’Italia intera possa essere capace di pensare ancora al nostro amato sport”.

Il Coronavirus condiziona anche il volley. Gli appassionati attendono novità nelle prossime ore. A questo punto, però, appare sempre più probabile il blocco definitivo del campionato di SuperLega italiana.