Squillo salvezza per l’Assitec. Domata la Luvo Barattoli Arzano

l'Assitec Sant'Elia torna al successo
Fonte: ufficio stampa Assitec Sant'Elia

L’Assitec Sant’Elia torna al successo. Al PalaIaquaniello le “pollette” hanno la meglio sulla Luvo Barattoli Arzano e rilanciano le proprie ambizioni di salvezza nel girone D di Serie B1 femminile.

La cronaca

Nel primo set non c’è stata storia. L’Assitec Saluspro mostra un ottimo stato di forma mentre Arzano cade inesorabilmente sotto i colpi delle attaccanti gialloblù Erika Ghezzi, Marika Longobardi e Gaia Blaseotto (25-14).

Stesso copione anche nel secondo parziale che Sant’Elia si aggiudica per 25-15. L’Assitec tira un po’ il fiato nel terzo set ed Arzano torna in partita. È il parziale più combattuto della partita che le ospiti riescono a portare a casa per 23-25. Nonostante i tre ace consecutivi di capitan Giulia Mordecchi nel finale di set.

Nel quarto ed ultimo parziale Sant’Elia torna a macinare gioco e la gara è a senso unico. Chiude l’incontro Irene Zonta con un preciso diagonale che non lascia scampo alle partenopee. Finisce 25-17 e l’Assitec Sant’Elia torna al successo.

Le parole di coach D’Amico

“È stata una partita in cui abbiamo giocato a tratti veramente bene, soprattutto nei primi due set. Nel terzo parziale abbiamo perso un po’ di concentrazione e abbiamo rimesso in gioco Arzano. Una squadra che ha in campo giocatrici esperte e di talento. Nel quarto set siamo riusciti a ritrovare la continuità di gioco e da lì la partita si è incanalata nel verso giusto. Ci tengo a ringraziare tutti, dalla società che ci è stata vicina, alle ragazze della prima squadra che mi hanno fatto sentire il loro affetto e che mi hanno regalato questa stupenda vittoria, le giovani ragazze del vivaio che ci hanno preparato questa bella coreografia, tutti i ragazzi dello staff che in questa settimana si sono adoperati al massimo per supplire alla mia assenza e tutti i tifosi che ci hanno fatto sentire il loro calore. Grazie a tutti”.

Il tabellino

Assitec Sant’Elia  – Arzano 3-1

Sant’Elia Fiumerapido: Longobardi 11, Ridolfi, Ghezzi 14, Zonta 1, Lanzi, Mordecchi 7, Gradari 5, Blaseotto 15, Babatunde 10. Non entrate: Trinca, Borghesi, Cassone. All. D’Amico.

Luvo Barattoli Arzano: Campolo 8, Piscopo, Passante 7, Aquino 3, Perata 5, Mautone 6, Guida (L), Postiglione 14. Non entrate: Suero de Leon, Riccio, Iorio, Bianco, Esposito e Putignano. All. Giacobelli. Parziali: 25-14; 25-15; 23-25; 25-17. Arbitri: Matteo Mannarino e Luca Pescatore. Note. Durata set: 23’; 20’; 25’; 23’. Battute sbagliate Arzano: 13; Battute punto Arzano: 6; Muri punto: 7. Battute sbagliate Sant’Elia 13; Battute punto Sant’Elia: 19; Muri punto: 8.

GUARDA LA CLASSIFICA