Assitec sconfitta al tie break

Punto all'esordio per l'Assitec
Fonte: Fonte Assitec Volleyball Sant'Elia

Assitec Sant’Elia 2 – Altino Volley 3

Un punto all’esordio per l’Assitec Saluspro Sant’Elia. Parte con la sconfitta al tie break la seconda stagione in Serie B1 femminile per le ragazze care al presidente onorario Gianfranco Treglia.  Al Pala Iaquaniello si impone il Tenaglia Altino Volley Chieti. Una partita che le ragazze di coach Luca D’Amico hanno giocato bene per larghi tratti del match, subendo nel finale la rimonta ospite.

La cronaca: un punto all’esordio per l’Assitec

Nel primo set il team santelliano è partito contratto ed Altino ne ha approfittato subito prendendo vantaggio. Sul parziale di 8-3, però, le ragazze di coach D’Amico reagiscono e riescono a recuperare il gap ed arrivare sul pareggio (11-11). Grazie agli attacchi vincenti di Longobardi (due volte), Zonta, Blaseotto (anche lei due volte) e Babatunde. Da li un set punto a punto che la squadra locale cede soltanto nel finale per 23-25.

Nel secondo set l’Assitec Saluspro parte con un altro piglio ed Altino non riesce a contenere gli attacchi delle “pollette”, costruiti dalla sapiente regia di Giulia Mordecchi. In difesa sale in cattedra anche il libero Silvia Lanzi e per gli ospiti non c’è opportunità di reazione: finisce 25-13 per le ragazze gialloblù. Il terzo set è sicuramente quello più combattuto, riesce a spuntarla comunque l’Assitec che vince 26-24 dopo una battaglia punto a punto.

Punto all'esordio per l'Assitec
Fonte: Assitec Volleyball Sant’Elia

Nel quarto parziale torna in auge l’Altino che parte subito forte. L’Assitec Saluspro va sotto  12-4. Pian piano però le ragazze di coach D’Amico riescono a rosicchiare qualche punto e la squadra locale riesce a rimontare fino al 23-20. Poi una decisione discutibile dell’arbitro su una palla giudicata buona anziché fuori. Sarebbe stato il ventunesimo punto per “le pollette” invece è stato il ventiquattresimo per gli ospiti che portano a casa il set 25-20. Nel tie break l’Assitec Saluspro cerca di rimanere attaccata con le unghie e con i denti alla partita, ma Altino ne ha di più e riesce a far suo il 5 set per 15-8.  Un punto all’esordio per l’Assitec, a fine gara il commento di coach D’Amico:

“E’ stata una partita combattuta, siamo stati bravi in alcune parti del match e meno in altre. Oggettivamente ci è mancato qualcosa, ci lavoreremo attentamente durante l’allenamento settimanale insieme alle ragazze che, comunque, hanno dato tutto quello che avevano. Comunque un buon esordio”.

Il tabellino

Assitec Sant’Elia: Longobardi 17, Ghezzi 6, Zonta 17, Lanzi, Mordecchi 8, Gradari 4, Blaseotto 8, Babatunde 12,  Trinca,  Ridolfi. Coach: D’Amico

Altino Volley: Modestino 3, Meniconi 19, Spicocchi 8, Cipriani 18, Ricci 4, Mastrilli,  Di Diego, D’Orazio 1, Olleia, Lupidi, Silveri