Sesto turno di Serie B1: l’Assitec ospita la Virtus Orsogna

Sesto turno di Serie B1
Fonte: ufficio stampa Assitec Volleyball Sant'Elia

Sesto turno del campionato di Serie B1 femminile. Per l’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido ostacolo di giornata è la Virtus Orsogna Volley. Le ragazze cassinati saranno di scena domani  tra le mura amiche del Pala Iaquaniello a partire dalle ore 17.30.

È stato un inizio di stagione in salita per le ragazze di coach Luca D’Amico. Dopo le prime due partite in cui le “pollette” hanno sfiorato il successo sia contro Altino che in trasferta ad Arzano, sono seguite due gare in cui il team santeliano, anche a causa di ripetuti infortuni, non è riuscito ad esprimersi come avrebbe voluto.

Per la gara in programma domani contro la Virtus Orsogna, l’Assitec Saluspro dovrebbe ritrovare il libero Silvia Lanzi, che sembra aver smaltito il risentimento muscolare che l’ha tenuta lontana dal campo di gioco per due settimane. Alla vigilia dell’incontro è coach Luca D’Amico a presentare la sfida:

“Non esistono partite facili in Serie B1. Poi ci sono squadre preparate e più preparate. Orsogna ha disputato delle buone partite e di certo verrà da noi per vendere cara la pelle. Non rincorriamo nervosamente la prima vittoria in campionato, ma le ragazze sanno che si va in campo con un obiettivo preciso, quello di imporre il proprio gioco. Poi si può avere dall’altra parte della rete un avversario fortissimo, ma non torneremo mai negli spogliatoi senza aver dato tutto e anche di più”.

Sesto turno del campionato nazionale di Serie B1 femminile. L’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido vuole il primo successo stagionale.