Trasferta amara per l’Assitec, vince Santa Teresa di Riva

Luca D'Amico

Santa Teresa di Riva 3 – Assitec Sant’Elia 1 

Trasferta amara per l’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido. Le ragazze di coach Luca D’Amico hanno ceduto 3-1 contro l’Amando Volley Santa Teresa di Riva, disputando una buona gara nonostante le assenze. Dopo Federica Cassone il team santelliano ha dovuto fare a meno per la seconda partita consecutiva del libero Silvia Lanzi, a causa di un risentimento muscolare.

Ma la partita delle ragazze cassinati è iniziate bene. L’Assitec Saluspro nel primo set grazie agli attacchi di Erika Ghezzi, Marika Longobardi, Gaia Blaseotto e Maria Adelaide Babatunde riesce ad avere meglio  per 20-25.

Scendono in campo spavalde anche nel secondo parziale le atlete capitanate da Giulia Mordecchi. Vanno avanti 5-1, ma poi pian piano le locali, sostenute da un pubblico straordinario, tornano in partita e passano per la prima volta in vantaggio sul 18-17. Poi si spegne la luce per l’Assitec Saluspro che cede il secondo set 25-17.

Il terzo set si apre ancora una volta con l’Assitec a gonfie vele. Le ragazze allenate da Luca D’Amico vanno avanti subito 4-0. Poi ancora il ritorno del Santa Teresa e lotta punto a punto fino al 16-16. Sant’Elia riesce a produrre un allungo ma sul 19-22 si spegne di nuovo la luce. L’Amando Volley fa sei punti consecutivi e vince il terzo parziale 25-22.

Nel terzo set l’Assitec Saluspro cerca di restare agganciata alla partita, ma con il risultato dalla propria parte e un pubblico veramente fantastico, il Santa Teresa viaggia spedito e chiude i conti sul 25-17. Trasferta amara per le ragazze di coach Luca D’Amico, che a fine match commenta:

“Abbiamo iniziato bene la partita riuscendo ad arginare il gioco del Santa Teresa e sfruttando le nostre caratteristiche d’attacco. Poi abbiamo subìto il ritorno dell’Amando Volley. Abbiamo avuto qualche indecisione e fatto qualche errore di troppo, ma a questo punto della stagione ci sta. Ora recuperiamo le energie e testa alla prossima sfida. Il campionato ancora molto lungo”.

Il tabellino

Amando Volley Santa Teresa di Riva: Iannone 10, Rinaldi lib., Buttarini, Mercieca 8, Albano 10, Agostinetto 5, Casale 9, De Luca 1, Ferrarini 1, Marino, Bertiglia 19

Assitec Sant’Elia: Babatunde 9, Blaseotto 5, Cassone, Ghezzi 7, Gradari 7, Lanzi, Longobardi 14, Mordecchi 3, Ridolfi lib, Trinca, Zonta 9, Borghesi 2

Parziali: 20-25, 25-17, 25-22, 25-17

Arbitri: Emma e Notarstefano